24/07/2024

Sassuolo, Monterubbiano: “Lotteremo per essere tra le prime quattro della classe”

Il suo obiettivo è trovare sempre più spazio nella squadra, il suo idolo è Del Piero: intervista speciale a Valeria Monterubbiano, attaccante del Sassuolo.

Ciao, una tua breve presentazione…

Ciao, sono Valeria Monterubbiano, attaccante del Sassuolo. 

Le tue esperienze in carriera…

Ho iniziato da piccola con il Porto Sant’Elpidio, per poi giocare qualche anno con i ragazzi della Mandolesi, formazione locale marchigiana. All’età di sedici anni ho iniziato a giocare con la Jesina, squadra militante nell’allora Serie A2 femminile, con la quale nella stagione 2015/16 ho ottenuto la promozione in Serie A. L’anno successivo mi sono trasferita all’AtalantaMozzanica e nel 2018 sono arrivata al Sassuolo, società a cui sono legata da ormai tre anni. 

Dal punto di vista atletico, in che cosa vorresti migliorare? 

Penso di avere delle buone doti atletiche, in quanto sono una giocatrice abbastanza rapida e veloce. Piuttosto mi piacerebbe migliorare dal punto di vista tecnico, in particolare sul controllo e sulla protezione della palla.

Chi è il tuo idolo?

Il mio idolo rimarrà per sempre Alessandro Del Piero. Da piccola guardavo sempre le partite della Juve e tifavo solo per lui. Ero affascinata del suo modo di giocare.

Con quale calciatrice ti piacerebbe giocare?

Non ho un desiderio in particolare, diciamo che mi piacerebbe giocare con Alice Parisi, sembra strano ma da inizio stagione non abbiamo mai giocato insieme. Lei si è infortunata alla terza giornata di campionato e nelle prime tre giornate io ero ferma per un problema muscolare.

Sulla prossima sfida… 

Affrontiamo una squadra che ha bisogno di punti per ottenere la salvezza. In casa loro non sarà una partita facile e dovremo lottare su ogni pallone se vogliamo portare a casa i tre punti. 

Qual è il tuo obiettivo stagionale? E quale quello del tuo club? 

Il mio obiettivo è quello di trovare sempre più spazio nella squadra e di poter dare il mio contributo quando vengo chiamata in causa. A livello di club lotteremo per essere tra le prime quattro della classe, consapevoli della nostra forza e del nostro valore.

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer