SHARE
serie a femminile

NAPOLI-SASSUOLO e ROMA-EMPOLI su Sky

Dopo due settimane di sosta a causa della Coppa Italia e della Nazionale, ritorna il massimo campionato. Il quattordicesimo turno si apre con ben quattro anticipi al sabato. Iniziamo da Napoli-Sassuolo delle 12.30: all’andata, terminò 3-1 per le ragazze di Piovani e scoprimmo la stella maltese Bugeja. Il Sassuolo è terzo a 28 punti, mentre le partenopee sono penultime a 4. Il Napoli dovrà fare a meno di Popadinova, Goldoni e Perez per infortunio. A seguire, sempre alle 12.30, Pink Bari-Milan a Bitetto. Il Milan di Ganz è secondo a tre lunghezze dalla Juventus e certamente non vorrà perdere terreno prima del big-match contro la Juventus; le pugliesi, dal canto loro, proveranno a muovere una classifica fortemente deficitaria che le regala all’ultimo posto in classifica con 3 punti. Alle 14.30, al “Santa Lucia” di San Gimignano, c’è il derby tra Florentia e Fiorentina: all’andata, si imposero le ragazze di Cincotta per 3-2 e prevediamo ancora una volta, una sfida ricca di gol. La Fiorentina è quarta a 23 punti, forse con la testa al Manchester City in Champions, la Florentia di Carobbi è a quota 19 in una posizione decisamente tranquilla: gara da tripla. Sempre alle 14.30, Inter-Hellas Verona: all’andata, l’undici di Sorbi fece bottino pieno (1-2), con le neroazzurre al quintultimo posto a 14 punti, mentre l’undici di Pachera è a quota 10, occupando la quartultima piazza. Sfida indecifrabile.

Due le gare della domenica. Si inizia con Roma-Empoli alle 12.30 al “Tre Fontane”: All’andata, le toscane vinsero per 2-0 ed attualmente hanno collezionato ben 20 punti; le giallorosse di Bavagnoli si trovano 2 punti più su e vorranno riscattare la sconfitta dell’andata. Alle 14.30, c’è San Marino-Juventus: all’andata, le bianconere che comandano la vetta della classifica, vinsero 2-0; le sammarinesi di Conte sono al terzultimo osto a quota 8 e cercheranno un’impresa decisamente improbabile, ovvero quella di raccogliere punti contro chi non c’è mai riuscito.