SHARE

All’indomani della sconfitta con l’Atalanta che ha decretato la retrocessione in serie B, il Presidente delle biancorosse Alessandra Signorile traccia il bilancio della stagione.

Salve Presidente, dopo due stagioni in serie A si torna tra i cadetti

Scendiamo di categoria, consapevoli di essersela giocata fino alla fine con tutte le nostre forze, purtroppo non ce l’abbiamo fatta a raggiungere la salvezza.

La vittoria del Chievo in casa del Milan

Francamente non mi aspettavo la vittoria del Chievo sul campo del Milan, pensavo che le speranze dei rossoneri di voler raggiungere lo scudetto o la zona Champion’s potessero avere la meglio ed invece a prevalere è stata la disperazione di chi temeva di poter retrocedere.

Dove si è perso il campionato ?

Non abbiamo ottenuto cosi’ tanti punti nel girone di ritorno come ci aspettavamo, il pareggio con il Tavagnacco in casa e la sconfitta in trasferta con la Florentia sono state le gare che hanno probabilmente segnato la stagione.

Si riparte per riconquistare la massima serie ?

Siamo una squadra ambiziosa, pronta per ripartire per riconquistare la massima categoria, è evidente comunque che per poter raggiungere determinati traguardi c’è bisogno di aiuto, cosi’ come gli altri club femminili che si sono rinforzati, apparentandosi con le società maschili.

 

Foto Nicola Panzarino