SHARE

Il percorso di maturazione e crescita delle giovani ragazze della squadra under 17 procede nel migliore dei modi sotto la guida tecnica del mister Federico Casadei, al quale, dopo un anno di trionfi e successi a livello giovanile è affidato il compito di ricostruire il vivaio, valorizzando le giovani risorse da portare in prima squadra.

Salve mister Casadei, come procede la crescita delle giovani calciatrici ?

Le ragazze mi stanno piacevolmente stupendo, stanno crescendo tantissimo partita dopo partita; sono sempre molto presenti e disponibili agli allenamenti, attente e partecipi a recepire ogni indicazione e suggerimento impartito.

Come riesce a stimolare la squadra ?

Sin dal primo giorno, mi ero ripromesso di non guardare la classifica, focalizzando la mia attenzione unicamente sul percorso di maturazione delle allieve; i programmi procedono nel migliore dei modi, la passione e l’entusiasmo che ci mettono in ogni rifinitura è coinvolgente ed aiuta a lavorare meglio.

Soddisfatto del lavoro che si sta svolgendo ?

Dopo un anno di successi a livello giovanile ero consapevole che avrei affrontato un’annata di ricostruzione e di rinascita, sono due situazioni differenti accomunate purtuttavia da medesime soddisfazioni enormi e gratificanti.

Il girone tosco-emiliano

Il dover affrontare squadre inedite di buon livello come le toscane ci serve come ulteriore stimolo per crescere e migliorare, dovendo gareggiare con squadre attrezzate e competitive, in aggiunta alle compagini che conoscevamo da tempo.

La classifica

Abbiamo vinto solo una gara contro una squadra fuori classifica come il Sassuolo B ma al di la’ dei punti ottenuti, in ogni gara sto vedendo dei miglioramenti delle giovani atlete, riuscendo a cogliere diversi aspetti positivi; il progetto continua e avrà dei frutti a medio – lungo termine, formando e preparando nel migliore dei modi le ragazze per il salto in prima squadra.

 

Asd femminile Riccione, ufficio stampa