01/02/2023

Tavagnacco, Antonella Albertini : “Sono arrivata per provare a crescere e fare il salto di qualità”

Alla scoperta di Antonella Albertini, classe 2003, centrocampista dotata di una ottima visione di gioco, neo arrivo in casa Tavagnacco.

Ciao Antonella, per iniziare una breve descrizione della tua carriera

“La passione per il calcio è nata sin da piccola, tramandata da mio padre e mio zio; ho iniziato il percorso in una scuola calcio per poi proseguire nella Virtus Partenope nelle cui fila ricordo con piacere una vittoria contro la Roma; ho fatto parte anche della rappresentativa under 15 nonché del Sassuolo e Pomigliano, oltre che del Napoli femminile”.

I motivi del tuo passaggio al Tavagnacco

“Nel Napoli non trovavo spazio essendo tra le piu’ piccole; la nuova società mi ha fortemente cercato e voluto, dandomi fiducia, credendo nelle mie possibilità; sono arrivata con la formula del prestito ma non escludo di continuare in Friuli Venezia Giulia la mia carriera”.

Obiettivi

“Crescere innanzitutto, ambendo al salto di qualità; a lungo periodo giocare in serie A ed in nazionale”.

Le differenze tra Campania e Friuli

“Indubbiamente avverto molto la mancanza della mia terra, del mare, nonché della famiglia e degli amici ma ritengo di essere stata accolta nel migliore dei modi nel nuovo ambiente, capace di colmare al meglio queste lacune”.

I momenti piu’ difficili

“La lontananza dalla famiglia, specie da mia madre che è spesso fuori per lavoro nonché il periodo della pandemia sono stati i periodi piu’ complicati da gestire”.

Prospettive per il futuro

“Cerchero’ di portare avanti studio e sport assieme, frequentando la facoltà di Scienze della Nutrizione, puntando anche a perfezionare la lingua inglese”.

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer