19/07/2024

PlayOut – 29 aprile 2023

Battuta d’arresto immeritata per la Sampdoria Women di Mango che al “3 Campanili” di Bogliasco è superata nel finale 2-0 dal Sassuolo nella 6.a giornata della Poule Salvezza di Serie A Femminile. Primo tempo di alto livello delle nostre che al 5′ si procurano già una buona chance con Bonfantini la cui torsione impegna Kresche. La risposta neroverde si verifica al 17′ con una conclusione dalla distanza di Philtjens che si spegne a lato. Stesso esito, dieci minuti dopo, per un’incornata di Gago. Quest’ultima, al 32′, effettua un lungo cross all’indirizzo di De Rita, il cui destro si infrange sull’esterno della rete. Finale di tempo di marca Samp: al 35′ Re imbecca Baldi che anticipa Kresche ma non inquadra lo specchio per questione di centimetri mentre al 42′ De Rita chiama agli straordinari l’estremo avversario. In avvio di ripresa ci divoriamo il vantaggio con la neoentrata Cuschieri che supera Kresche ma deve fare i conti con Orsi che salva sulla linea. Insistiamo e alla mezzora siamo nuovamente pericolose: break di Spinelli che lancia Gago, mancino da fuori dell’attaccante e miracolo di Kresche. Le blucerchiate creano ma non concretizzano e il Sassuolo ne approfitta. Al 39′ Pettenuzzo devia con un braccio un tentativo di Clelland: rigore. Dagli undici metri la stessa Clelland prima si fa respingere da Tampieri ma sulla ribattuta insacca. Un giro di lancette più tardi le neroverdi la chiudono nuovamente con Clelland che con un lob supera il portiere doriano. Una beffa: usciamo dal campo senza punti al termine di un’altra buona prova.

Sampdoria 0
Sassuolo      2                                         
Reti
: s.t. 39′ e 41′ Clelland.
Sampdoria (4-3-2-1): Tampieri; De Rita, Pettenuzzo, Spinelli, Oliviero; Giordano, Re, Prugna (13′ s.t. Cuschieri); Bonfantini, Baldi (28′ s.t. Regazzoli); Gago (36′ s.t. Rincón).
A disposizione: Fabiano, Čonč, Mailia, Battistini, Pisani, Tarenzi.
Allenatore: Mango.
Sassuolo (3-4-1-2): Kresche; Filangeri, Dongus, Philtjens (47′ s.t. Mella); Orsi, Brignoli (47′ s.t. Nowak), Pleidrup (47′ s.t. Nagy), Bellucci; Tomaselli (28′ s.t. Sciabica); Clelland, Sabatino (36′ s.t. Goldoni).
A disposizione: Lauria, Hashemi, Monterubbiano, Brustia.
Allenatore: Piovani.
Arbitro: Mirabella di Napoli.
Assistenti: Iacovacci di Latina e Miccoli di Lanciano.
Quarto ufficiale: Borello di Nichelino.
Note: ammonite al 42′ p.t. Filangeri, all’11’ s.t. Tomaselli, al 40′ s.t. Pettenuzzo per gioco scorretto; recupero 1′ p.t. e 5′ s.t.; spettatori 200 circa; terreno di gioco in sintetico.

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer