SHARE

Secondo colpo in entrata per la Pink Bari che si assicura il cartellino di Chiara Pasqualini, classe 1994, attaccante della Bassa Atesina proveniente dall’Unterland Damen, squadra di Cortina sulla Strada del Vino, piccolo comune di soli 659 abitanti della provincia di Bolzano con cui ha disputato l’ultima stagione nel campionato di serie B, girone c, realizzando 6 reti.

Di seguito le prime dichiarazioni della giovane calciatrice pubblicate sul suo profilo social : “E’ una decisione non da tutti, molto coraggiosa, ma a volte la motivazione può andare anche oltre la distanza e le difficoltà; mi sento pronta per questa “pazza” avventura”,