SHARE

La campionessa Somose nella scuderia Sport Man, sirene italiane per la brasiliana

Dal Brasile con furore. La scuderia del manager sportivo Alessio Sundas annuncia l’acquisizione del mandato della campionessa oltre-oceanica Monique Alves de Oliveira Somose. Già primi rumors di mercato per il portiere classe ’92 già da anni nel giro della nazionale verde-oro.

Dopo le esperienze calcistiche nella madre patria, la Somose è pronta ad una nuova avventura nel calcio femminile italiano. Sulle spalle l’esperienza di maglie da titolare nel mondiale femminile U20 nel 2010 e nel 2012: ““La campionessa brasiliana è pronta per far salire ulteriormente il
livello del calcio italiano e una giocatrice come lei può solo fare bene
al nostro campionato”  – spiega il procuratore toscano, che già ha avviato delle trattative con le maggiori esponenti del calcio in rosa in Italia. Juventus, Inter e Fiorentina”.