24/07/2024

Le ragazze di Alessandro Spugna dopo aver sfiorato il triplete in Italia, vincendo campionato e Supercoppa Italiana e sfiorando la coppa Italia si apprestano a voler confermare la buona stagione, cercando di confermare lo scudetto, la Supercoppa e cercare di vincere la coppa Italia, andando avanti il più possibile in Champion’s League, vediamo le cessioni e gli acquisti di quest’estate.

Spugna per l’anno prossimo perderà due giocatrici fondamentali come Wenninger, l’austriaca era la leader della difesa.

La Roma ha provato a rinnovare il contratto a Carina ma il muro austriaco ha rifiutato il rinnovo per intraprendere la carriera da supervisore nella nazionale femminile austriaca, la sua prima e unica stagione romana si è conclusa con 21 presenze e 1 gol nella Serie A in Champion’s League nove presenze e un gol. 

La seconda partenza illustre e la brasiliana Andressa, là centrocampista verdeoro dopo quattro anni a Roma e una coppa Italia, una Supercoppa, uno scudetto.

La migliore Andressa si è vista nell’ultimo anno grazie a mister Spugna che la alza di venti metri la verdeoro, facendo 12 gol nel campionato con 23 presenze, nella Champion’s League 11 presenze e 2 gol ed in coppa Italia 5 presenze e 3 gol, partenza della giocatrice vissuta con molto rammarico nella piazza romana, la destinazione della fantasista brasiliana ha decisa di andare in America nelle file degli Houston.

La terza cessione in ordine di importanza e quella di Vicky Losada, la spagnola ha sostenuto solo metà stagione con la Roma la numero 14 venne a Roma come una scommessa, la talentosa centrocampista venne da diverse stagioni in Inghilterra giocando solo 5 partite nel Manchester City.

La spagnola si rivela decisiva nella semifinale di ritorno con il Milan segnando il gol qualificazione all’98 evitando i supplementari siglando il definitivo 3-1, la spagnola torna in Inghilterra nelle file del Brighton.

A Roma va via la colonia svedese vanno via Lind, Kollmats e Landstrom.

Vanno via in prestito anche la giovane Petrara a Terni e kajzba a Napoli.

Ceduta anche Cinotti con destinazione Firenze per trovare più spazio nella formazione titolare che sta allestendo il nuovo allenatore De La Fuente.

Sul fronte acquisti la Roma parte con il botto sapendo di dover sostituire Wenninger la dirigenza su butta sull’esperta Kumagai, giocatrice di grande esperienza prelevata dal Bayern Monaco, Kumagai rafforza la colonia giapponese a Roma dopo l’acquisto dello scorso anno di Minami.

Il secondo acquisto delle giallorosse e la spagnola Barbara Latorre un’ala esperta trentenne che gioca in Spagna con l’Atletico Madrid nell’ultimo biennio totalizza 39 presenze e 10 gol.

Altri acquisti della Roma arrivano dalla Germania con l’acquisto della trentenne Feiersenger giocatrice presa dall’Eintracht Francoforte.

La Roma rinforza le fasce con l’acquisto di Esosa Aigbogun, giocatrice presa dal Paris F.C.

Dal Sassuolo arriva la talentuosa Martina Tomaselli, giovane ma con una buona già esperienza in serie A.

Per il ruolo del secondo portiere la Roma sceglie l’esperta finlandese Korpela.

La Roma ringiovanisce il pacchetto difensivo con la spagnola Valdezate.

Ultimi due acquisti sono le giovani Falzone 2007 dal Palermo e Yasmine Zouhir 2005 dal Saint-Étienne.

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer