SHARE

Paolo Vallesi e Pierdavide Carone a Verona l’8 marzo per

Il Cuore in campo contro la Violenza


Hellas Verona Women VS ChievoVerona Valpo

Paolo Vallesi, trionfatore dalla trasmissione di Rai 1 “Ora o mai più” e Pierdavide Carone, autore del brano “Caramelle”, il prossimo 8 marzo saranno a Verona per dire NO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE E I MINORI.

Lo faranno scendendo in campo all’Olivieri Stadium alle 18.30 con le ragazze dell’Hellas Verona Women e del ChievoVerona Valpo in un inedito derby in favore del Telefono Rosa e a sostegno delle donne vittime di violenza domestica.

Un’iniziativa benefica patrocinata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, dal comune di Verona, dalla F.I.G.C. e dall’A.I.C. che vede la fondamentale collaborazione del Progetto Quid ma anche dell’Associazione Isolina e…, dell’Istituto Scolastico Seghetti e di USacli.

Un contributo alle squadre in campo sarà dato anche dai Dear Jack, da Luca Fainello dei Sonohra, dal sindaco Federico Sboarina, dall’assessore Filippo Rando e dagli ex calciatori Damiano Tommasi, Fabio Moro, Emiliano Bonazzoli, Luciano Siqueira de Olivera e Sergio Guidotti.

Una serata all’insegna della solidarietà, dell’impegno e della responsabilità sociale, condotta da Laura Peloso ed Elisabetta Gallina, accompagnata da della buona musica e dalla presenza del “papà del gnocco” e di altre maschere della tradizione veronese.

Dichiarazione di Paolo Vallesi: “La violenza sulle donne e i bambini è un crimine orrendo, ingiustificabile, di cui penso tutti dovremmo occuparci. Mi fa piacere dare il mio contributo a sostegno di un progetto che vuole aiutare le donne a reagire, a liberarsi e a partire per un nuovo inizio. La vita ricomincia ogni giorno, bisogna trovare la forza per farlo sempre, anche dopo una sconfitta o un accadimento tragico, Gessica Notaro ne è una prova, la prova della forza della vita.”