22/07/2024

Manca sempre meno all’inizio della stagione con i Dirigenti che lavorano giorno e notte per rafforzare lo scacchiere da consegnare al tecnico Michele Pannarale da settembre. Ultimo importante acquisto, che poi è un ritorno in biancoazzurro, è quello della tarantina, laterale-pivot, Sara Sportelli che si “ripresenta” così: “Anni fa ho dovuto lasciare il mondo del calcio per questioni lavorative: pensavo che non avrei mai più ripreso a giocare ma poi ho deciso di tornare a vestire questi colori e sposare questo progetto per riscattarmi. Grazie al Presidente Abatematteo e gli altri dirigenti mi è tornata la voglia di rimettermi in gioco soprattutto per questa maglia”.

GLI OBIETTIVI: “Confido nelle mie compagne: possiamo arrivare in una zona alta della classifica in un campionato che, sicuramente, sarà competitivo. Chissà magari potremo conquistare la promozione in serie A Elite e perché no la coppa Italia. Sono felicissima di poter tornare ad indossare questa maglia”.

IL CAMPIONATO: “Sinceramente non ho seguito gli ultimi campionati. Sono sicura che il nostro sarà un girone competitivo ma allo stesso tempo divertente. Ci impegneremo tanto per cercare di lasciare il segno”.

IL GRUPPO: “Come detto confido molto nel gruppo anche perché con qualche compagna vi ho già giocato. Creeremo un bellissimo gruppo sia in campo che fuori. Quando si è affiatate metà dell’opera è già compiuta”.MESSAGGIO: “Un tassello fondamentale per completare l’opera sono i tifosi: confido in loro. Spero che vengano in tanti a sostenerci. Buon campionato a tutti e forza WFC Grottaglie”.

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer