24/07/2024

PlayOut – 20 maggio 2023

Successo pesantissimo per la Sampdoria Women di Mango che al “3 Campanili” di Bogliasco si impone 3-0 sul Parma nella 9.a giornata della Poule Salvezza di Serie A Femminile. Le blucerchiate si issano a quota 18 punti, evitano la retrocessione diretta e sabato contro il Pomigliano con una vittoria hanno la possibilità di salvarsi senza passare dagli spareggi. Partiamo forte e al 1′ Tarenzi d’esterno chiama in causa Ciccioli. Reazione gialloblù affidata ad un destro dalla distanza di Benoit che termina di poco alto. Al 21′ ci riproponiamo sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Tarenzi di testa non centra lo specchio. Stesso esito, al 28′, per un tentativo da fuori di Baldi. Continuiamo a premere e al 32′ la sblocchiamo: corner di Baldi, sponda aerea di Re e deviazione nella propria porta di Cox. Galvanizzate dal vantaggio, le ragazze apportano sempre più pressione alle avversarie e al 42′ raddoppiano. Intervento con il braccio di Santoro in area ed è rigore. Si incarica della battuta Bonfantini che realizza e ci permette di rientrare negli spogliatoi sopra di due.

Gioia. In avvio di ripresa si susseguono le occasioni per chiuderla. Al 1′ Tarenzi anticipa Ciccioli e conclude ma Heroum è ben appostata e salva sulla linea. Due minuti più tardi Baldi ci prova da posizione defilata ma non inquadra il bersaglio. L’esterno si procura una ghiotta chance di andare a segno al 15′ ma l’estremo ospite si oppone. Il Parma fatica ad impensierire le blucerchiate che al 23′ ne approfittano per calare il tris con Tarenzi che a tu per tu con Ciccioli non sbaglia. Match in ghiaccio ma la Samp che non si accontenta perché alla mezzora Bonfantini converge dalla destra e calcia, sfera che si stampa sul palo. Nel finale i disperati tentativi del Parma non sortiscono alcun effetto e al triplice fischio possiamo gioire.

Sampdoria 3 Parma 0
Reti: p.t. 32′ Cox aut., 42′ Bonfantini rig.; s.t. 23′ Tarenzi.
Sampdoria (4-4-2): Tampieri; De Rita, Pettenuzzo, Pisani, Oliviero; Giordano, Re, Čonč, Baldi (28′ s.t. Cuschieri); Bonfantini (37′ s.t. Prugna), Tarenzi (48′ s.t. Rincón).
A disposizione: Odden, Fabiano, Mailia, Battistini, Regazzoli, Lazzeri.
Allenatore: Mango.
Parma (4-3-3):
 Ciccioli; Santoro (1′ s.t. Corbin), Cox, Jelenčić, Heroum; Vaitukaitytė, Benoit, Bardin (1′ s.t. Arrigoni); Cambiaghi (15′ s.t. Ippólito), Martinovic (1′ s.t. Lázaro), Banušić (27′ s.t. Maia).
A disposizione:
 Ravanetti, Nicolini, Errico, Brscic.
Allenatore:
 Panico.
Arbitro: Scatena di Avezzano.
Assistenti: Bianchi di Pistoia e Rizzello di Casarano.
Quarto ufficiale: Diop di Treviglio.
Note: ammonita al 37′ p.t. Bardin per gioco scorretto; recupero 0′ p.t. e 5′ s.t.; spettatori 400 circa; terreno di gioco in sintetico.

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer