31/01/2023

16 Giornata Girone C – 14 febbraio 2022

Il Chieti Calcio Femminile continua la corsa solitaria in testa alla classifica a punteggio pieno: battuto anche l’Independent

Il Chieti Calcio Femminile continua la sua marcia trionfale in testa alla classifica a punteggio pieno: al Campo Sportivo Lupi di Manoppello contro l’Independent le neroverdi vincono 1-0 nella prima giornata del Girone di Ritorno. Sono finora 48 i punti conquistati in 16 partite disputate. L’Apulia Trani, seconda in classifica, insegue ad otto di distanza con una partita da recuperare contro la Res Roma attualmente terza. 

Si sapeva che sarebbe stata una partita difficile: Chieti e Independent si erano già affrontate due volte in stagione, prima in campionato e poi in Coppa Italia ed in entrambe le occasioni le campane avevano reso la vita difficile alle neroverdi. Anche in questa è stato così: le due squadre si sono date battaglia a viso aperto in novanta minuti avvincenti. Alla fine il Chieti ha vinto 3-0 grazie alle reti di Stivaletta (per lei ora sono 26 i gol in stagione), Giulia Di Camillo su calcio di rigore e Carnevale. 

Una vittoria meritata viste le tante occasioni avute dalle neroverdi durante il match.

Torna Carnevale dall’infortunio, per il resto Mister Lello Di Camillo manda in campo le stesse che hanno battuto la Fesca Bari prima della pausa. 

Parte col botto il Chieti che prima sfiora il gol al 2′ con un gran tiro dalla distanza di Giulia Di Camillo di poco alto, poi trova il vantaggio al 4′: lancio in avanti perfetto di Stivaletta che si invola, fa fuori Ventresino in disperata uscita e deposita il pallone nella porta ormai vuota.

Due minuti dopo le neroverdi hanno una clamorosa occasione per raddoppiare quando Carnevale, pescata bene da un tocco filtrante di Stivaletta, colpisce in pieno il palo. 

Al 10′ un tiro di Tagliaferri mette in difficoltà Falcocchia che riesce però a deviare il pallone in angolo. 

Due minuti dopo è ancora l’estremo difensore di casa a bloccare a terra sulla conclusione di Bottone. 

L’Independent reclama al quarto d’ora per un atterramento in area di Galluccio, ma il direttore di gara lascia proseguire il gioco. Al 22′ pericolo per il Chieti con Russo che devia in angolo un pallone proveniente dalla fascia rischiando l’autorete. L’Independent ha una fiammata poco dopo quando Iorio colpisce di testa dando l’illusione del gol alla panchina campana. Ancora le ospiti in attacco con Galluccio che sfiora la traversa con un gran tiro al 24′. Il Chieti riprende in mano il pallino del gioco e al 34′ Cutillo entra in area su passaggio filtrante di Carnevale, ma tira sui piedi di Ventresino. Ancora Chieti in fase d’attacco al 39′ con Luisa Esposito che mette alto su corta respinta di un difensore a seguito di un angolo di Giada Di Camillo.

Al 41′ è Martella a sferrare un bolide da fuori area che lambisce il palo. Ad un minuto dal riposo Giulia Di Camillo pesca benissimo Carnevale che colpisce in pieno la traversa. La porta sembra stregata per l’attaccante neroverde che si rifarà però nella ripresa. Si va dunque negli spogliatoi con il Chieti in vantaggio per 1-0 grazie alla rete di Stivaletta.

La seconda frazione di gioco si apre subito nel segno delle padroni di casa che segnano la rete del raddoppio al 2′: Stivaletta viene atterrata in piena area e l’arbitro assegna senza esitazione il calcio di rigore. Sul dischetto va Giulia Di Camillo che trasforma con freddezza.

Il Chieti insiste e al 6′ Stivaletta elude Ventresino in uscita, mette al centro il pallone, ma nessuna delle sue compagne è pronta alla deviazione e l’azione sfuma. All’8′ Ventresino si oppone bene alla conclusione di Cutillo. Al 9′ altra traversa colpita dal Chieti con Stivaletta complice anche la provvidenziale deviazione di Ventresino. All’11′ il tiro a giro di Borrelli si spegne a lato. Al 14′ Falcocchia blocca la girata di Galluccio. 

Il Chieti fa tris al quarto d’ora: Carnevale si libera caparbiamente in mezzo a due avversarie in area e lascia partire un perfetto diagonale che trafigge Ventresino. Per lei arriva dunque il meritato gol dopo i due legni colpiti nella prima frazione di gioco. Le ultime due occasioni del match sono per Martella: sulla prima al 39′ è miracolosa la parata di Ventresino che riesce a deviare in angolo, sulla seconda al 44′ è ancora il portiere ospite a bloccare a terra. Finisce dunque 3-0 per il Chieti che festeggia la vittoria sotto la tribuna fra gli applausi scroscianti dei tifosi. Domenica prossima per le neroverdi impegno in trasferta contro il fanalino di coda della classifica, l’Eugenio Coscarello.  

TABELLINO DELLA GARA:

CHIETI CALCIO FEMMINILE – INDEPENDENT 3-0

Chieti Calcio Femminile: Falcocchia, Di Camillo Giada, Russo M.R. (40′ st Di Sebastiano), Martella, Cutillo, Esposito L. (30′ st Vizzarri), Di Camillo Giulia (35′ st Colavolpe), Carnevale (35′ st Passeri), Stivaletta, Esposito V., Giuliani (30′ st Kokany). 

A disp.: Seravalli, Di Domenico.  

All.: Lello Di Camillo

Independent: Ventresino, Marotti, Iorio, Musella, D’Errico (40′ st Barbato), Russo E. (12′ st Coccia), Borrelli (28′ st Lupoli), Galluccio, Bottone, Tagliaferri (28′ st Volpe), Tozzi (12′ st D’Alessio). 

A disp.: Matacena, Ferrara, Prete, Di Somma. 

All.: Aielli Elio

Arbitro: Castelli di Ascoli Piceno

Assistenti: De Martino di Vasto e Torrelli di Avezzano

Marcatrici: 4′ pt Stivaletta, 2′ st Giulia Di Camillo (c.d.r.), 15′ st Carnevale.

Ammonite: Giulia Di Camillo (C) 

IMPRESSIONI POST PARTITA DI LISA FALCOCCHIA:

“Sapevamo che non sarebbe stata una partita facile perché avevamo affrontato l’Independent sia in campionato che in coppa e ci aveva messo in difficoltà. Siamo arrivate però pronte mentalmente a questo match. Abbiamo segnato tre reti portando a casa una bella vittoria. Il secondo gol, arrivato all’inizio del secondo tempo, ci ha dato maggiore consapevolezza e siamo riuscite a giocare meglio del primo segnando anche la terza rete che poi ha chiuso la partita. La mia porta rimane inviolata: è sicuramente una bella soddisfazione. Il merito è di tutta la squadra se questo è stato finora possibile. 

Nessuno forse si aspettava che avremmo fatto un cammino così vincendo 16 partite su 16 disputate: la squadra è stata molto rinnovata la scorsa estate, ma siamo state brave a fare gruppo anche fuori dal campo e la cosa poi si sta vedendo anche dentro il campo. Fortunatamente durante questa stagione stiamo avendo anche pochi cali di concentrazione durante le partite e questo ci mette nelle condizioni di fare bene. Sappiamo come è duro questo campionato: non dovremo sottovalutare l’impegno contro il Coscarello: dovremo  giocare come sappiamo fare”. 

Foto di Andrea Milazzo

L’Addetto Stampa Chieti Calcio Femminile

Piero Vittoria  

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer