25/09/2022

Roma - Milan FEMMINILE - Foto di Giulio Tiberi

Fonte: asroma.com

Valentina Giacinti è tra le migliori attaccanti italiane. Classe ’94, è nata a Trescore Balneario in provincia di Bergamo, arriva in giallorosso dopo l’esperienza alla Fiorentina.

Conosciamola meglio. 

Carriera 

Cresciuta nelle file dell’Atalanta, esordisce in Serie A all’età di 16 anni. Dopo un anno al Napoli, vola negli Stati Uniti al Seattle, dove conclude la stagione americana vincendo il campionato dello Stato di Washington e la Coppa Nazionale.

Torna in Italia al Mozzanica dove resta 4 stagioni e conquista il titolo di miglior marcatrice nel 2015-16 con 32 reti in 22 partite. Nell’estate 2017 viene ufficializzato il suo passaggio al Brescia, dove esordisce in UEFA Women’s Champions League.

Con il Brescia vince la Supercoppa italiana contro la Fiorentina e in campionato si laurea capocannoniera con 21 reti. In quella stagione il Brescia perde lo spareggio finale per lo scudetto ai rigori contro la Juventus.

Con l’acquisizione del titolo sportivo del Brescia da parte del Milan, Giacinti si aggrega sin da subito alle rossonere, dove conquisterà il titolo di miglior marcatrice per la stagione 2018-19.

Dopo due anni e mezzo in maglia rossonera, a gennaio 2022, va in prestito fino al termine della stagione alla Fiorentina, dove contribuisce in modo determinante alla salvezza delle viola.

In Nazionale 

Dopo aver debuttato nelle nazionali giovanili, nel 2015 il CT Antonio Cabrini la chiama a vestire la maglia della nazionale maggiore.

Il suo debutto avviene il 18 settembre 2015, quando scende in campo nella partita vinta per 6-1 sulla Georgia.

Convocata per la Cyprus Cup 2019, realizza quattro gol nelle prime due partite del girone: doppietta al Messico e doppietta all’Ungheria.

Nel 2019 gioca titolare nel mondiale femminile in Francia contro il Brasile. Segna il suo primo gol in un mondiale nel primo tempo dell’ottavo di finale contro la Cina, portando la nazionale italiana in vantaggio, la partita si chiuderà 2-0 per le azzurre.

Viene convocata dalla CT Milena Bertolini per l’Algarve Cup 2022, torneo in cui mette a segno 2 gol, conquistando il titolo di miglior marcatrice del torneo a pari merito con l’attaccante norvegese Celin Bizet Ildhusøy.

Palmares 

Supercoppa italiana: 2017 – Brescia

Campionato dello stato di Washington: 2013 – Seattle

Evergreen Cup: 2013 – Seattle

Individuale

3 volte miglior marcatrice della Serie A

2015-16 – 32 reti

2017-18 – 21 reti

2018-19 – 21 reti

Caratteristiche  

Attaccante centrale con grandi capacità di attaccare la profondità e abile nella rifinitura.

Letale sotto porta, ma anche generosa nel far salire la squadra, può rivelarsi pericolosa anche in contropiede. Il suo piede preferito è il destro. 

Numeri 

Numeri importanti per Valentina: 233 presenze in Serie A e 182 gol realizzati, 1 gol ogni 105 minuti giocati. Prima calciatrice a raggiungere i 50 gol con la maglia del Milan. A completare il suo score 49 partite e 18 reti con la Nazionale.

Oltre le grandi capacità realizzative, in questa stagione ha dimostrato grande spirito di sacrificio come dimostrano i suoi dati nella difesa difensiva: 83% di contrasti vinti e 45% di duelli vinti.

Curiosità

Valentina Giacinti, da avversaria, ha segnato 5 gol alla Roma, tutte con la maglia del Milan. Con questo dato è la seconda calciatrice ad aver realizzato più reti contro le giallorosse dopo Cristiana Girelli.

Social

Potete seguire Valentina Giacinti su Instagram Twitter

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer