07/02/2023

Girone H – 2 Giornata 20 Novembre 2021

La Roma campione in carica entra in scena in questa Coppa Italia 2021-2022. Lo fa a Tavagnacco, dove per uno strano scherzo del destino ha fatto il suo esordio anche nella passata stagione e chissà che questo non sia di buon auspicio…

Alessandro Spugna schiera la seguente formazione: Baldi, Soffia, Linari, Pettenuzzo, Bartoli, Ciccotti, Andressa, Giugliano, Serturini, Pirone, Lazaro.

La Roma inizia la partita in maniera prepotente e al 2’ arriva una conclusione pericolosa di Andressa dal limite dell’area ma è pronta la risposta del portiere Beretta che si distende in tuffo e respinge in calcio d’angolo. Il Tavagnacco è tutto rintanato nella propria metà campo mentre la Roma continua a spingere alla ricerca del gol del vantaggio che puntuale si concretizza all’11’ quando il pallone viene servito sulla sinistra ad Annamaria Serturini, cross basso per Lazaro che attacca il pallone sul primo palo e realizza il gol del dell’1-0. 

È ancora Roma pericolosa al 15’ con Manuela Giugliano che serve in profondità Pirone ma Beretta è bravissima e in uscita bassa anticipa l’attaccante giallorossa. Al 17’ prima occasione per il Tavagnacco con Baldi che sbaglia un appoggio difensivo ma poi è attenta a recuperare e ad allontanare la minaccia. È ancora bravissima Beretta al 24’ a salvare la formazione locale con una parata super (di piede) sul tiro dalla distanza di Angelica Soffia. Tre minuti dopo, Serturini serve Andressa che da posizione defilata salta il portiere e mette in mezzo un pallone che viene respinto con affanno dall’attenta retroguardia del Tavagnacco.

Al 28’ è splendida la conclusione dalla distanza di Manuela Giugliano ma è altrettanto bella la risposta di Beretta che si allunga e blocca il pallone. Ancora pericolosa la Roma al 35’ con Serturini che controlla, serve al centro dell’area Andressa che è abile ad allargare su Paloma Lazaro ma il tiro, di prima intenzione termina alto sopra la traversa.

Al 36’ in maniera più che meritata la Roma raddoppia. Cross di Soffia dalla destra, si accende una mischia davanti alla linea di porta, Claudia Ciccotti riesce ad arrivare per prima sul pallone e a segnare il gol del 2-0.

Serturini ha una buona occasione al 42’ entra in area dalla sinistra ma il suo tiro termina sull’esterno della rete. Dopo 1’ di recupero il direttore di gara Di Renzo manda le squadre negli spogliatoi con la Roma in vantaggio per 2-0.

Spugna approfitta dell’intervallo per effettuare una doppia sostituzione. Escono Ciccotti e Serturini, al loro posto entrano Greggi e Glionna.

Al 51’ la Roma va vicinissima al gol del 3-0 con un preciso tiro dal limite dell’area di Giugliano che si stampa contro il palo. 

Splendida azione tutta di prima della Roma al 60’ con Pirone che tenta il tiro ma il pallone, deviato dal difensore termina largo alla sinistra di Beretta.

Triplo cambio nel Tavagnacco al 61’ con Grosso, Abouziane e Martinelli che entrano in campo al posto di Gianesin, Milan e Tuttino.

Tre minuti dopo, punizione dalla trequarti di Andressa e colpo di testa di Linari che termina tra le braccia del portiere.

La Roma continua a spingere e rimane costantemente nella metà campo del Tavagnacco alla ricerca del gol.

Al 67’ bella azione di Pirone che effettua un cross basso dalla sinistra, il pallone attraversa tutta l’area di rigore e la retroguardia locale respinge.

Azione fotocopia al 72’ con Pirone che se va e serve a rimorchio Andressa, la brasiliana arriva a rimorchio e calcia da ottima posizione ma il pallone termina alto sopra la traversa.

Al 74’ cambio nel Tavagnacco, esce la migliore in campo tra le fila della squadra di casa Beretta ed entra il secondo portiere Girardi.

Su azione di calcio d’angolo al 75’ arriva la prima vera occasione per il Tavagnacco con il colpo di testa di Zuliani, lasciata troppo sola, ma il pallone termina alto.

Al 76’ cross dalla sinistra di Lazaro e colpo di testa vincente di Giugliano che stacca più in alto di tutti e supera la neo entrata Girardi.

Due minuti più tardi, calcio d’angolo di Andressa e deviazione sotto porta di Pirone che realizza il gol del 4-0.

Il 79’ è un momento importante per la giovane Chiara Vigliucci che entra in campo al posto di Angelica Soffia. Due minuti dopo, sostituzione anche nel Tavagnacco con Stella che subentra a Rossi. 

All’84’ esordio stagionale anche per l’altra giovanissima, Ghioc portiere della Roma Primavera bi-campione d’Italia in carica e per la brasiliana Borini.

Le due giallorosso entrano in campo al posto di Baldi e Pirone. 

All’88’ occasione d’oro per Lazaro che riceve il pallone tutta sola davanti a Girardi, prende la mira ma calcia addosso al portiere che devia così in calcio d’angolo.

Al 91’ grande giocata di Glionna che dalla destra lascia partire un tiro a giro che viene respinto dal portiere, sulla sfera a pochi passi dalla linea di porta si fionda Andressa che in scivolata realizza il gol del 5-0.

All’ultimo dei 4’ di recupero arriva il tiro di Borini che viene bloccato a terra da Girardi.

Finisce con il punteggio di 5-0 la partita con la Roma che nell’ultima giornata affronterà la trasferta di Pomigliano, forte di giocarcela su due risultati utili, visto il vantaggio acquisito nella differenza reti (il Pomigliano aveva vinto 3-1 proprio a Tavagnacco).

TAVAGNACCO (4-4-2): Beretta (74′ Girardi), Veritti, Tuttino (61′ Martinelli), Devoto, Zuliani, Gianesin (61′ Grosso), Milan (61′ Abouziane), Sciberras, Toomey, Kongouli, Rossi (81′ Stella).

A disp.: Ferin, Caneo, Pinatti.

All. Alessandro Campi (vice)

ROMA (3-5-2): Baldi (85′ Ghioc);Pettenuzzo, Linari, Bartoli; Soffia (79′ Vigliucci), Giugliano, Andressa, Ciccotti (46′ Greggi), Serturini (46′ Glionna); Lazaro, Pirone (85′ Borini).

A disp.: Di Guglielmo, Bernauer, Ceasar, Swaby.

All. Alessandro Spugna

Arbitro: Simone Di Renzo – Assistenti: Mattia Salviato – Giovanni Pandolfo

Marcatori: 11′ Lazaro (R), 36′ Ciccotti (R), 76′ Giugliano (R), 78′ Pirone (R), 91′ Andressa (R)

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer