25/06/2024

1 Giornata – Coppa Italia Girone H

TAVAGNACCO (UD) – Esordio convincente per il Pomigliano in Coppa Italia. Le pantere si impongono per 1-3 contro un buon Tavagnacco, protagonista del campionato cadetto, attualmente secondo in classifica. Mister Panico applica un ampio turnover, cambiando la formazione di Genova per 6/11


Prime fasi di gioco caratterizzate da rapidi rovesciamenti di fronte da parte delle due squadre, ma senza grossi patemi per gli estremi difensori. Il primo squillo del Pomigliano arriva al minuto 15’: azione elaborata con Ferrario che riesce a penetrare nell’area friulana palla al piede, il tiro d’interno destro sbatte su Beretta che nega la gioia del gol alle campane. Pomigliano che insiste sul lato destro del campo. Al 17’ Ippolito cerca e trova Puglisi, lanciata a rete, che non riesce ad imprimere la giusta forza al pallone, Beretta è attenta e blocca il tiro. Pochi minuti, ed il Pomigliano sfiora nuovamente il vantaggio, con un pallonetto di Moraca che salta Beretta, ma la difesa friulana riesce a deviare in angolo. Sugli sviluppi del corner arriva il colpo di testa di Luik, che finisce a lato.

Al 26’ ancora le pantere vicine al gol. Ferrario beffa due avversarie in dribbling al limite dell’area di rigore e serve l’assist per Moraca, il tiro è preciso ma trova la mano di Beretta, che devia ancora in angolo. Ancora il portiere delle friulane protagonista al minuto 31’, con Ferrario che prova il filtrante per Ippolito, che si trova nuovamente uno contro uno con l’estremo difensore gialloblù che respinge il tiro dell’argentina, palla in angolo. Al 40’ Tudisco è costretta a lasciare il campo per infortunio, al suo posto Banusic. La svedese entra subito in partita. Al minuto 45’ Ferrandi lancia lungo e trova proprio Banusic lanciata verso l’area, la numero 17 aggancia sul limite destro e sterza per portarsi la palla sul mancino, il tiro a giro bacia il palo e supera Beretta.

Il Pomigliano chiude la prima frazione di gioco in vantaggio 1-0.
Il secondo tempo si apre con le campane ancora in attacco. Al 51’ calcio di punizione dalla trequarti, Ferrandi lancia la palla in area, dove Luik svetta più in alto di tutte e schiaccia di testa, Beretta c’è e neutralizza il tentativo di raddoppio delle pantere. Il primo affondo della partita per le friulane arriva al minuto 54’, con Abouziane che si libera della marcatura della difesa campana e conclude verso la porta difesa da Russo che blocca il tiro. Sugli scudi Moraca che si rende protagonista di una doppia occasione in pochi secondi. Al 56’ incursione in area di rigore con il tiro che finisce alto sulla traversa. Pochi secondi dopo arriva una precisa conclusione che trova attenta Beretta. Il Tavagnacco si fa vedere nuovamente dalle parti di Russo al minuto 58’ con Devoto che riesce a crossare al centro dopo una lunga incursione sulla fascia, ma Luik è attenta e riesce ad anticipare Ferin. Al 63’ ancora una ghiotta occasione per le pantere di raddoppiare. Cross in area di Ippolito sul secondo palo che pesca la neoentrata Vaitukaityte, che conclude a rete sfiorando il palo.

Al 70’ il Tavagnacco trova inaspettatamente il pari. Tiro dalla distanza delle friulane con Russo che esce e smanaccia, sul pallone arriva Abouziane che da posizione laterale insacca e porta sul pari le friulane.
Le pantere provano subito a reagire fiondandosi in attacco. Al 78’ Vaitukaityte ci prova dalla distanza, Beretta blocca. Al minuto 85’ incursione in area di Banusic che difende il pallone con il corpo e passa in direzione di Ippolito al centro dell’area, il velo dell’argentina libera Ferrandi che da fuori area insacca il pallone alle spalle di Beretta per il nuovo vantaggio delle pantere. Le friulane accusano il colpo e capitolano due minuti dopo. Lancio dalla trequarti di Ippolito che pesca ancora una volta Banusic, lanciata in area, la svedese si difende dal ritorno delle avversarie che non riescono a contenerla e piazza l’interno che chiude la partita sul 3-1.

ALLENATORE: Marco Rossi
POMIGLIANO: Russo, Ejangue, Varriale, Luik, Fusini, Puglisi, Tudisco (39’ Banusic), Ferrandi, Ippolito (88’ Massa), Ferrario (61’ Vaitukaityte), Moraca (61’ Salvatori Rinaldi). A DISPOSIZIONE: Cetinja, Capparelli, Panzeri, Cox. ALLENATORE: Domenico Panico
AMMONITE: Abouziane (T) e Fusini (P)
CALCI D’ANGOLO: Tavagancco 0 Pomigliano 6
RECUPERO: 2’ e 4’

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer