01/02/2023

Supercoppa Ferrovie dello Stato: La presentazione

  • Si ringrazia per la gentile concessione di articolo e foto l’uff stampa Figc

Presentata la 25ª edizione della competizione. Gravina: “La FIGC è in prima linea per lo sviluppo del movimento”

Si è svolta oggi a Roma, nella sala Freccia Club della stazione Tiburtina, la conferenza stampa di presentazione della Final Four in programma dal 5 all’8 gennaio a Frosinone e Latina. La cantante Alessandra Amoroso madrina dell’evento. Mantovani: “Format a quattro squadre fondamentale per coinvolgere un numero maggiore di tifosi e appassionati”

Juventus e Milan, rispettivamente prima e seconda in classifica nell’ultimo campionato, la Roma vincitrice della Coppa Italia e il Sassuolo, che ha chiuso la Serie A TimVision 2020/21 al terzo posto e che subentra alle rossonere in quanto, finaliste dell’ultima Coppa Italia, hanno acquisito il diritto a prendere parte alla competizione tramite il secondo posto in campionato, sono le quattro squadre che parteciperanno alla Final Four della Supercoppa Ferrovie dello Stato Italiane.

La manifestazione, che metterà in palio il primo titolo del nuovo anno del calcio italiano, è stata presentata questa mattina nel corso della conferenza stampa – moderata dalla giornalista e conduttrice di La7, Francesca Brienza – che si è svolta a Roma, nella sala Freccia Club della stazione Tiburtina. Le semifinali sono in programma mercoledì 5 gennaio allo stadio ‘Domenico Francioni’ di Latina (Roma-Milan, ore 14.30) e allo stadio ‘Benito Stirpe’ di Frosinone (Juventus-Sassuolo, ore 17.30), dove sabato 8 gennaio si disputerà anche la finale. Tifosi e appassionati potranno seguire i tre match in diretta su TimVision, title sponsor della Serie A Femminile, e La7.

“La Figc è molto impegnata nello sviluppo del calcio femminile – ha dichiarato il presidente federale Gabriele Gravina – negli ultimi quattro anni abbiamo investito moltissimo non solo in risorse umane e finanziarie, ma anche nelle idee e nei progetti che potessero rendere sempre più visibile questo mondo. Basti pensare al nuovo format della Supercoppa, che ha reso questa competizione ancora più avvincente. In controtendenza rispetto al calcio in generale, è un movimento in continua crescita, capace di veicolare valori in cui crediamo molto”.

“In una giornata che ci vede festeggiare la storica qualificazione della Juventus ai Quarti di finale della UEFA Women’s Champions League, siamo felici di poter parlare della Final Four, il prossimo grande appuntamento che vedrà protagonisti i club che attualmente occupano le prime quattro posizioni del campionato – questo il pensiero del presidente della Divisione Calcio Femminile Ludovica Mantovani – la conferma del format a quattro squadre è importante perché così facendo coinvolgiamo un numero sempre più grande di tifosi e appassionati: per la scorsa edizione della competizione siamo stati in Liguria, ora abbiamo trovato ospitalità nella Regione Lazio, ringrazio le istituzioni e le società sportive di Frosinone e Latina per questa bella opportunità”.

Insieme ai due presidenti ha preso la parola anche la responsabile Organization e People Development di FS Italiane, Anna Maria Morrone, che ha sottolineato l’importanza di “essere partner di questa iniziativa che ci permette di essere ambassador di valori che la nostra azienda porta avanti da anni. Lavoriamo ogni giorno affinché la competenza diventi valore che non ha genere. In questo senso i nostri percorsi sono rivolti non solo alle donne in azienda ma anche a quelle che si affacciano al mondo del lavoro, per incoraggiarle a intraprendere carriere STEM. Sono diversi i progetti portati avanti. Ad esempio Women in motion e Mentorship al femminile, entrambi significativi dell’impegno di FS Italiane per l’empowerment delle donne”.

La conferenza è poi proseguita con l’intervento di Roberto Tavani, delegato allo sport della Regione Lazio, che parlando di quella che ha definito “una grande festa dello sport” ha poi annunciato due importanti iniziative che saranno portate avanti in occasione delle tre partite. “Grazie alla sensibilità del presidente Zingaretti e all’incessante lavoro dell’assessore alla Sanità D’Amato e delle ASL del territorio, fuori dai due stadi ci saranno degli Hub vaccinali dove chiunque avrà la possibilità di vaccinarsi senza bisogno di prenotazione, e in parallelo abbiamo anche organizzato dei desk dove le persone, e in particolare le mamme, potranno ricevere le informazioni sulle vaccinazioni pediatriche”.

Oltre al responsabile marketing del Frosinone Calcio Federico Casinelli e al responsabile dei rapporti con gli sponsor Ugo Scuotto, che hanno sottolineato gli sforzi compiuti dalla società per ospitare allo stadio Stirpe i match delle Nazionali giovanili e altri importanti eventi, in rappresentanza dell’altra sede di gara era presente il sindaco Damiano Coletta: “A Latina il movimento femminile è in grande crescita e ospitare due tra le più blasonate società della storia del calcio italiano ci rende particolarmente orgogliosi. Questo appuntamento testimonia anche la bontà del lavoro svolto in sinergia dall’amministrazione comunale e dal Latina Calcio sullo stadio Francioni che proprio questa estate ha ottenuto, per la prima volta nella sua storia, l’agibilità per i grandi eventi”.

A proposito di grandi eventi, per la Supercoppa Ferrovie dello Stato è stata scelta una madrina d’eccezione, Alessandra Amoroso, che si esibirà in occasione della finale dell’8 gennaio cantando la sua “Tutto accade”, che diventerà l’Official Song della Divisione Calcio Femminile. Questa iniziativa rientra nella nuova partnership con Radio Italia, pronta a promuovere il movimento con spot e contenuti dedicati non solo alla Supercoppa Ferrovie dello Stato Italiane ma anche al campionato di Serie A TimVision e alla Coppa Italia Socios. “Siamo orgogliosi di questo nuovo accordo, che aggiunge un importante tassello alla collaborazione con la FIGC iniziata nel lontano 2005 – ha dichiarato Alessandro Volanti, direttore marketing di Radio Italia – oltre a un grandissimo supporto di comunicazione su tutti i nostri mezzi, a partire dalla Final Four di gennaio saremo presenti prima delle partite delle principali competizioni con la nostra animazione e la nostra musica. Per la finale di Frosinone abbiamo coinvolto una grande artista, che ha aderito con orgoglio ed entusiasmo, decidendo di regalare una canzone che farà da colonna sonora a questo bellissimo progetto”.

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer