SHARE

Il procuratore sportivo Alessio Sundas, si è fatto avanti per dare una mano alla società del Foggia. L’idea è quella di riportare la società pugliese nel calcio professionistico, cercando di avvicinare quanti più imprenditori possibili con le sponsorizzazioni e dare vita ad una società solida per poi costruire una squadra con calciatori giovani e importanti per la categoria. Ovviamente il tutto sotto il controllo dell’agenzia Sport Man. Insomma il progetto è ambizioso, per riportare il Foggia nel calcio che conta, come quello di un tempo, dove patron Casillo aveva investito tempo e denaro. Fiore all’occhiello di quella squadra il tecnico boemo Zdenek Zeman, che sbarca in Serie A nel 1991. Il 4-3-3 del tecnico boemo incanta e ammalia, con gente del calibro di Barone, il russo Shalimov ed un tridente da favola: Rambaudi, Baiano e Signori. Insomma un’altra epoca, che si spera possa ritornare nella città pugliese. Alessio Sundas è un intermediario intelligente e con numerose conoscenze di imprenditori che vogliono investire nel calcio.Vedremo se ci saranno delle novità nei prossimi giorni.