SHARE

In questo momento di crisi economica, il calcio è tra i settori più colpiti. La Campania è tra le regioni che annoverano maggiori club in crisi e questo è un dato molto triste. Alessio Sundas, intermediario sportivo sta valutando con diversi imprenditori, come poter collaborare con il Nola calcio, club storico, che dopo gli anni d’oro della serie C dal 1985 al 1996, ora si trova in Serie D, dopo aver acquistato il titolo del Savoia. «Nola è una piazza importante – dice Alessio Sundas – e merita una compagine societaria seria e che abbia voglia di investire. Siamo pronti a collaborare con tutti, – aggiunge Sundas – sia apportando calciatori e staff tecnico, che sponsor o nuovi soci. Basta che ci chiamino. Noi siamo a completa disposizione per avviare una seria trattativa per il bene del club». Vediamo nei prossimi giorni cosa succede.