SHARE

Alessio Sundas, l’esperto procuratore sportivo irrompe in casa Milan. Il suo obiettivo è quello di portare sull’altra sponda di Milano, il tecnico Guillermo Szeszurak. Il ko contro il Torino e prima ancora nel derby contro l’Inter, hanno messo a rischio la panchina di Giampaolo. Con 6 punti nelle prime cinque giornate il bilancio dei rossoneri è in negativo. Il manager sportivo Alessio Sundas, propone al Milan il mister in seconda di Diego Armando Maradona, che è pronto per una panchina nel campionato italiano di Serie A. Curriculum interessante il suo, dopo aver allenato numerosi club nella massima serie argentina, sembrerebbe pronto per questa nuova avventura. «Il Milan di questi ultimi anni, – dice Alessio Sundas – da quando è andato via Silvio Berlusconi è andato sempre più giù, e i risultati lo dimostrano. Giampaolo è un bravo allenatore, ma di certo non può essere un mister adatto al Milan. Il suo modo di lavorare è appropriato ad una società da metà classifica, non certo a quello che ambisce la società rossonera. A mio parere è necessario un nuovo allenatore, e Szeszurak è il giusto profilo, che può adattare i giocatori con una tattica conforme al loro modo di giocare. Siamo disponibili a collaborare con i rossoneri, apportando esperienze di gioco argentino». Ci riuscirà Sundas in questa impresa?. Staremo a vedere.