06/12/2022

SPORTLAND FEMMINILE: Partita la prima stagione in serie A2  

dav

Vacanze finite per la Sportland Milano femminile, che ieri sera si è radunata allo Sport Promotion Comasina per preparare la prima stagione nella serie A2 nazionale, dopo il triplete culminato nella trionfale promozione del giugno 2017, con l’ imbattibilità tra campionato lombardo e playoff nazionali (14 vittorie e 2 pareggi).

Nel girone A di campionato la Sportland troverà come avversarie 5 formazioni venete: Audace Verona, Tombolo, Città di Thiene, Union Fenice e Noalese, le due torinesi Top Five e Domus Chieri, le due sarde Jasnagora e Torres e l’altra lombarda Cremona.

“Disputare per la prima volta la serie A2 è un’avventura stimolante, ma molto impegnativa sotto tutti i punti di vista – ha affermato il presidente Andrea Badini – Però la società ritiene l’organico assolutamente all’altezza per poter ben figurare anche nella categoria nazionale e in grado di centrare l’obiettivo minimo di una tranquilla salvezza.”

Per il confermato allenatore Stefano Cocchini: “L’entusiasmo dovrà essere la base fondamentale per poter affrontare un campionato ben più impegnativo di quello regionale, ma che affrontiamo con una rosa competitiva. Per questo mi aspetto da parte di tutte le ragazze il massimo impegno e concentrazione per tutta la stagione, a partire dagli allenamenti.”

LE NOVITA’

Tante le novità, a cominciare dal campo di gioco casalingo, che sarà il palazzetto del centro sportivo Sandro Pertini di Cornaredo, impianto che può contenere fino a 500 spettatori.

Per quanto concerne lo staff tecnico, Stefano Cocchini sarà affiancato dal nuovo vice allenatore Nicolò Gelao, reduce dall’esperienza nei campionati universitari. Entra a far parte dello staff anche l’allenatore dei portieri Valentina Zacchetti, che appende i guantoni al chiodo dopo una lunga militanza con la Kick Off San Donato, vice-campione d’Italia 2017-18.

Rinforzato anche l’organico, con cinque nuovi innesti al momento ufficializzati, ai quali potrebbero aggiungersi altre novità: Priscilla Faria De Oliveira universale italo-brasiliana classe 82, che vanta trascorsi nella Selecao verde oro di calcio a 11 e di futsal. Priscilla nel campionato italiano ha già militato nella Kick Off San Donato in serie A1, con la quale nei playoff scudetto 2016 ha subito un grave infortunio, per fortuna ora praticamente risolto. Dall’Arona provengono Anna Civello (attaccante del 90, capocannoniere del campionato lombardo 2017-18) e Chiara Filiberti, 23enne che fa il suo ritorno nella Sportland, dove nel 2016-17 ha conquistato campionato regionale e coppa Lombardia. Dal Solarity arriva invece il portiere dell’85 Silvia De Stefano, mentre dal calcio a 11 proviene Alice Baldon.

LE CONFERME

Riguardo l’organigramma societario, il presidente Andrea Badini ha rinnovato la fiducia al direttore sportivo Massimo Agosti e al team manager Roberta Menegon. Confermati, oltre al già citato mister Stefano Cocchini, anche 11 delle protagoniste del triplete: i portieri Malgrati e Magagnini, capitan Cardoso, Crespi, Giordi, Pozzi, Marchesi, Tombolini, Tortorelli, Seveso e Salmeri.

IL PROGRAMMA

Oltre alle sedute di preparazione pre-campionato presso lo Sport Promotion Comasina e il Cereda di Cesano Boscone, la Sportland disputerà a settembre alcuni test-match, a cominciare da quello di sabato 9 contro la Under 19 del Milano C5 (alle ore 18 al Cimiano). Domenica 16  è in programma per le milanesi un triangolare a Verona, organizzato dal Pozzo C5 di serie C1 veneta e che vedrà avversaria anche un’altra formazione locale.

Sette giorni più tardi (23 settembre) altro crash-test importante il Torneo Città di Druento, quadrangolare che vedrà protagoniste anche le padrone di casa dell’Olympic di serie C regionale e le altre due torinesi del Duomo Chieri e Top Five, avversarie della Sportland in coppa Italia e nel girone A di campionato.

Domenica 30 scatta la stagione ufficiale, con l’esordio casalingo nel triangolare in coppa Italia (ma si giocherà al palazzetto di Gorgonzola) contro il Duomo Chieri.

Domenica 7 ottobre la Sportland debutta in campionato con la sfida casalinga al palazzetto di Cornaredo (ore 17) contro le veneziane dell’Union Fenice.

 (Rinaldo Badini, ufficio stampa Sportland femminile)

 

 

 

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer