10/08/2022

Sporting Latina, Felicia Faller : “Inseguo il grande sogno nel calcio e nel cinema, in onore del mio nonno ungherese”

Alla scoperta di Felicia Faller, classe 2002, talentuosa esterno e/o attaccante di fascia dotata di grinta, determinazione ed agonismo, neoacquisto dell’ambiziosa squadra laziale dello Sporting Latina, militante nel campionato di Eccellenza.

Ciao Felicia, come è nata la tua passione per il calcio ?

“Ho sempre adorato il mondo del pallone sin da piccolina ma ho dovuto ritardare l’inizio del mio percorso all’età di 13 anni dopo aver praticato danza; provengo da una famiglia di calciatori, mio nonno materno Felice Roda giocava nel Milan mentre mio nonno paterno Terence Faller di origini ungheresi è stato fondamentale nel mio percorso di crescita, avendo disputato tornei di livello internazionale anche in Inghilterra”.

In che squadre hai militato?

Ho indossato diverse casacche dal Milan Ladies, alle Dreamers, il Fiammamonza e la Roma calcio femminile prima dell’approdo a Latina; ricordo con enorme gioia la soddisfazione della mia prima rete in casacca rossonera con il Como, una gioia indelebile che difficilmente potrò dimenticare”.

La scelta di approdare a Latina

“La possibilità di poter crescere, il progetto serio ed ambizioso prospettato dalla società, la voglia di misurarmi puntando a regalare gioie e soddisfazioni a tutti coloro che mi hanno dato fiducia sono stati i motivi determinanti nella mia scelta”.

Un primo giudizio sull’ambiente nerazzurro

“Ho avuto un’ottima impressione, ho notato un grande impegno da parte di tutti i componenti dello staff, ci sono tante aspettative, darò il massimo di me stessa per essere all’altezza della situazione”.

Il tuo ruolo di attrice

“Sto frequentando a Roma una scuola di accademia di recitazione, investendo nella formazione personale per continuare a coltivare il mio sogno di sfondare nel mondo del cinema, non limitandomi magari a ricoprire le apparizioni in cui sono stata protagonista in diversi post pubblicitari di note aziende internazionali; sia il calcio che il cinema mi regalano enormi soddisfazioni, regalandomi emozioni uniche che mi rendono una persona felice e realizzata”.

La tua personale dedica

“Dedico il mio percorso calcistico e nel mondo dello spettacolo a mio nonno Terence Faller un secondo padre per me, il vero motivo per cui continuo ad inseguire i miei sogni; nei momenti di sconforto, guardando il cielo in alto, mi sento rincuorata, sapendo che lui mi guarda e protegge dall’alto”.

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer