30/09/2022

Spal, Roberta Pirani : “Stagione intensa che ci ha permesso di crescere e maturare”

Analisi della stagione in casa Spal, affidata a Roberta Pirani, classe 1996, mezz’ala della squadra estense militante nel campionato di serie V.

Ciao Roberta, per iniziare una breve descrizione del tuo ruolo con caratteristiche tecniche

“Ho iniziato la prima parte della stagione come punta centrale, poi, a seguito del cambio del mister, sono stata reinventata come mezz’ala nel 4-3-3; mi distinguo per la mia prestanza fisica, la potenza del tiro ed i colpi di testa”.

Esperienze pregresse in carriera

“Dopo aver iniziato con il nuoto, mi sono avvicinata al mondo del calcio a 18 anni, partendo dalla New team Ferrara, prima di approdare tre anni orsono nelle fila della Spal femminile; ho fatto parte anche della selezione del torneo delle regioni nel calcio a cinque”.

I momenti più significativi della tua carriera

“Due anni fa, nella stagione 2018-19, ricordo con piacere una gara determinante per il nostro campionato che ci ha permesso di accedere, in qualità di ripescate al campionato di serie C”.

Giudizi sulla squadra ed ambiente della Spal

“La forza della squadra è sempre stata l’unione del gruppo, coeso ed unito, facente perno su uno zoccolo duro di atlete sempre affiatate; l’organizzazione ed il sano ambiente della società ci ha poi ulteriormente aiutato nel nostro percorso di maturazione”.

Analisi della stagione in corso

“E’ stata un’annata lunga e complicata ma siamo riuscite a raggiungere l’obiettivo della salvezza, coronando i nostri intensi sforzi, frutto di sacrifici e costanza negli allenamenti, una piacevole esperienza che ci ha aiutato a crescere e maturare”.

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer