SHARE

Battuta d’arresto per la capolista Grifone Gialloverde che subisce il primo ko stagionale perdendo per 2-1 sul campo della Ludos Palermo; all’iniziale vantaggio ospite di Nagni su rigore, replicano le siciliane con Cusmà e Bassano.

Poker di reti per il Napoli femminile che raggiunge in vetta alla classifica la compagine romana, superando per 4-0 il Pescara con reti di Russo, De Paula, Tammik e Kubassova.

Terza posizione per il Salento Women che sbanca di misura per 1-0 il campo del Sant’Egidio grazie al calcio di rigore siglato dalla solita D’Amico.

New Team San Marco Argentano e Chieti si dividono la posta in palio pareggiando per 1-1; all’iniziale vantaggio delle padrone di casa di Rizzatello, risponde Di Domizio per le abruzzesi.

Vittoria infine dell’Aprilia Racing che supera per 4-2 la Vapa Virtus Napoli con la doppietta di Biasotto e reti di Galluzzi e Maiorca; per le partenopee a segno Galluccio con una doppietta.

Rinviato all’8 Dicembre il match tra l’Apulia Trani e il Potenza.

Dopo la sosta dell’Immacolata, nel prossimo turno si riparte con l’atteso scontro al vertice tra il Grifone Gialloverde e il Napoli femminile.