07/02/2023

Serie C, gir. D, Pomigliano “settebellezze” regina del girone, tennistico successo della Ludos, le Free Girls vincono il derby d’Abruzzo

La corazzata Pomigliano si laurea campione d’inverno asfaltando con un perentorio 7-0 la pur valida Sicula Leonzio grazie alla tripletta di Luisa Esposito, la doppietta di Galluccio, la rete del bomber Faby Vecchione e il centro di Miroballo; tennistico successo della seconda classificata Ludos Palermo sul campo del Real Bellante in virtù della tripletta di Bassano, la doppietta di Zito e la rete di La Cavera; il Pescara viene fermato in casa dal Dream Team (Stivaletta e Vertucci le marcatrici della gara); successo esterno di misura del Sant’Egidio sul campo del Catanzaro (per le ospiti a segno Sabatino, autrice di una doppietta e Olivieri mentre per le calabresi centri di Moscatello e Romeo); le Free Girls si aggiudicano il derby d’Abruzzo superando il Chieti con le reti di Giuliani e Pasciullo (per le ospiti rete di Vukcevic); poker del Salento Women sulla Roma XIV con le reti di Guido, Costadura, Cazzato e Cucurachi; pari a reti inviolate tra Aprilia Racing ed Apulia Trani.

Risultati Girone D: 

Salento Donne – Roma XIV 4-0 (Guido, Costadura, Cazzato, Cucurachi)

Pomigliano – Catania 7-0 (Esposito 3, Galluccio 2, Vecchione, Miroballo)

Real Bellante – Ludos 0-6 (Bassano 3, Zito 2, La Cavera)

Free Girls – Chieti 2-1 (Giuliani, Pasciullo (Fr), Vukcevic (Ch)

Catanzaro – S. Egidio 2-3 (Moscatello, Romeo (Ca), Sabatino 2, Olivieri (Sa)

Pescara – Dream Team 1-1 (Stivaletta (Pe), Vertucci (Dr)

Aprilia Racing – Apulia Trani 0-0

Classifica: Pomigliano 32, Ludos 25, Pescara 22; Sicula Leonzio 21, Sant’Egidio 21, Chieti 19, Salento 19, Aprilia 18, Free Girls 15, Catanzaro 9; Apulia Trani 8; Real Bellante 7; Dream Team 7; Roma XIV 5.

Foto Free Girls

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer