SHARE

Tris esterno della capolista San Marino Academy che sbanca il campo dell’Olimpia Forlì con il punteggio di 3-0 grazie alle reti di Lanotte, Baldini e Innocenti.

Pronta la replica del Perugia che regola davanti al proprio pubblico con analogo punteggio il Real Bellante con le marcature di Bylykbashi, Ceccarelli e Sulpizi.

Goleada esterna dell’altra diretta inseguitrice Pontedera che si impone con un perentorio 10-0 sul campo del fanalino di coda Libertas Lucchese con tripletta di Fenili, Carrozzo e Giusti e rete di Consoloni.

Sassari Torres e Bologna si dividono la posta palio, pareggiando per 1-1 con vantaggio delle sarde con Sotgiu e replica delle emiliane con Antolini; un punteggio che serve a ben poco per le due squadre che vedono ulteriormente allungarsi il distacco dal vertice.

Pari interno del Riccione che recupero lo svantaggio iniziale impattando sul 2-2 con il San Paolo; doppietta di Balestri per le ospiti e reti di Riceci e Fratini per le romagnole.

Poker infine della Jesina ai danni dell’Imolese con realizzazioni di Fontana, Battistoni, Laface e Oleucci.

Nel prossimo turno la San Marino Academy ospiterà il Bologna, il Perugia farà visita al San Paolo mentre il Pontedera ospiterà l’Olimpia Forlì.