SHARE
Galvani festeggiata dalle compagne

Il Como mantiene la vetta solitaria della classifica, espugnando con un netto 7-0 il campo della femminile Juventus; a segno per le lariane Pellegrinelli, autrice di una tripletta, Rizzon per due volte, nonchè Cannone e Trezzi.

Poker della diretta inseguitrice Real Meda che supera con una quaterna secca la Speranza Agrate con centri di Barbini, Ragone, Ferrario e Fusi.

Risale al terzo posto la Biellese che si impone di misura sul Pinerolo grazie al sigillo della solita Lavarone.

Quarta piazza per il Torino Women che supera per 3-2 la Voluntas Osio grazie alle marcature di Serna, A. Favole e Sodini; per le ospiti centri di Fumagalli e Pedrini.

Goleada del Campomorone Lady che sbanca il campo de La Maddalena con un esagerato 10-0; a segno per le liguri il capocannoniere del torneo Bargi, autore di quattro reti, Fallico, realizzatrice di due goal, nonché Trichilo, Spiga, Tortarolo e Bettali.

Prezioso successo del Canelli sds che vince per 3-1 la gara con le Azalee; per le piemontesi doppietta di Mellano e sigillo di Aloi; rete della bandiera ospite ad opera di Seghetto.

Infine, primo successo in campionato per il Parma che superando per 1-0 l’Alessandria grazie ad un acuto di Galvani, riapre la corsa salvezza.

Girone A
Biellese-Pinerolo 1-0 (Lavarone)

Juventus Torino-Como 0-7 (Cannone, Trezzi, Rizzon 2, Pellegrinelli 3)

Canelli sds-Azalee 3-1 (Mellano 2, Aloi (Ca), Seghetto (Az)

Caprera-Campomorone Lady 0-10 (Trichilo, Spiga, Tortarolo, Bargi 4, Fallico 2, Bettali)

Academy Parma-Alessandria 1-0 (Galvani)

Torino-Voluntas Osio Sotto 3-2 (Serna, A. Favole, Sodini (To), Fumagalli, Pedrini (Vo)

Real Meda-Speranza Agrate 4-0 (Barbini, Ragone, Ferrario, Fusi)

Classifica: Como 39, Real Meda 36, Biellese 32, Torino 31, Campomorone Lady 31, Speranza Agrate 30, Azalee 29, Pinerolo 24, Canelli sds 22, Voluntas Osio 11, Juventus femminile 9, Alessandria 7, Parma 4, Caprera 1.

Foto di Arnaldo Cavallotti (Parma-Alessandria)