SHARE

Roma, 11 novembre 2020 – Il Dipartimento Calcio Femminile, nel privilegiare la tutela della salute di calciatrici, dirigenti e addetti ai lavori visto il numero crescente di Regioni classificate a maggior rischio di diffusione dei contagi (c.d. zone rosse ed arancioni), ha disposto la sospensione dell’attività agonistica fino al 3 dicembre prossimo. Continuano ad essere consentiti gli allenamenti così come indicato nelle FAQ del Dipartimento per lo Sport del Governo relative all’attività dilettantistica in merito al DPCM del 03 novembre 2020.

Ufficio stampa LND