16/06/2024

Serie C calcio femminile: Chieti- Ludos Palermo 0-6

CHIETI – LUDOS   0-6

 

CHIETI: Falcocchia, Giada Di Camillo, Di Santo, Benedetti, Di Sebastiano, Gangemi, Lacentra, Scioli, De Vincentiis, Coscia (1′ st Colecchi), Di Domizio. Allenatore: Lello Di Camillo.

LUDOS: Iemma, Governale (35′ st Sciarratta), Intravaia, Cusmà (9′ st Giaimo), Talluto (29′ st Campo), Zito, Newcomb (9′ st Riccobono), La Mattina, Dragotto, Bassano, La Cavera (29′ st Caserta). Allenatrice: Antonella Licciardi.

ARBITRO: Bonci di Pesaro coadiuvato dagli assistenti di linea Mennilli di Lanciano e Sacripante di Teramo.

RETI: 6′ pt Cusmà, 27′ pt La Mattina, 35′ pt Dragotto, 6′ st Bassano, 34′ st Dragotto, 42′ st Sciarratta.

NOTE: al 21′ st allontanato Lello Di Camillo (C); ammonite Zito (L) e Giada Di Camillo (C).

 

La Ludos espugna con un tennistico 6-0 il campo del Chieti e conquista la quarta vittoria consecutiva in trasferta. Le palermitane sbloccano il risultato dopo sei giri di lancette: punizione dai 30 metri di Zito, respinta di Falcocchia e capitan Cusmà è la più lesta a ribadire in rete. Al 20′ azione personale di Dragotto, che però si allunga troppo la palla e il portiere in uscita sventa il pericolo. Al 27′ gol da copertina di Benny La Mattina: cross dalla sinistra di Intravaia e la numero otto con una bellissima girata al volo realizza il 2-0. Il tris delle siciliane lo cala Chiara Dragotto, che al 35′ concretizza un collaudato uno- due con Giusy Bassano. Al 40′ si fa vivo il Chieti con una incursione sulla sinistra di Coscia, che però conclude a lato. La ripresa si apre con un pericoloso colpo di testa di Dragotto su azione di corner. Al 6′ – su filtrante di Cusmà – Bassano si trova a tu per tu col portiere e sigla la rete del 4-0. La stessa giocatrice al 17′ ha l’opportunità di andare nuovamente a bersaglio allorquando riceve palla a seguito di una punizione battuta velocemente Giaimo ma poi calcia debolmente. Al 34′ su punizione dalla sinistra battuta da Intravaia, Dragotto si inserisce sul secondo palo, stoppa e mette a segno la sua seconda rete personale. Prima del triplice fischio Sciarratta, su assist di tacco di Dragotto, chiude lo score della partita.

Domenica prossima si giocherà l’ultimo turno dell’anno e la Ludos ospiterà in casa il forte Napoli.

 

Ufficio Stampa Ludos

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer