SHARE

Archiviata la gioia per la qualificazione in Coppa Italia, in casa Ravenna Women ci si prepara per l’immediato ritorno in campo in casa del Genoa, nel match valido per la seconda giornata del campionato nazionale di serie B.
Entrambe le squadre hanno pareggiato nel match di esordio: 1 a 1 per le romagnole nella gara interna contro il Cittadella, pirotecnico 3 a 3 per le liguri nella trasferta in casa della Lazio.
Ancora problemi di formazione per mister Piras che dovrà nuovamente rinunciare alle infortunate Principi, Higgins e Giovagnoli, assenti anche domenica scorsa. In forte dubbio invece la presenza di Barbaresi e della francese Bouby, uscite per infortunio in Coppa; probabile che il tecnico giallorosso opti per il classico 4-4-2, con capitan Cimatti e Montecucco in attacco.
“Sarà la 3 partita della settimana ed è ovvio che rischiamo di patire la stanchezza – ha dichiarato la centrocampista ravennate Giorgia Filippi – ma abbiamo voglia di fare bene e troveremo le energie nell’entusiasmo dovuto alla qualificazione in coppa. Il Genoa è una delle squadre accreditate alla promozione e dispone di giocatrici di categorie superiore: sappiamo che sarà dura ma daremo il massimo.”
Start ore 15 – Campo Sportivo E. Broccardi – Via Garibotti 25, Santa Margherita Ligure

Serie B
2^ Giornata

Arezzo – Roma
Castelvecchio – Lazio
Empoli – Inter
Genoa – Ravenna
Cittadella – Mozzecane
Roma XIV – Milan Ladies

Classifica

Inter, Arezzo, Roma, Empoli 3 punti
Ravenna, Cittadella, Lazio, Genoa 1 punto
Milan Ladies, Roma XIV, Mozzecane, Cesena 0 punti