27/01/2023

Serie A2 Futsal: Termina il girone d’andata. Ecco le qualificate per la Coppa Italia

Con il 2019 si è chiuso anche il girone d’andata per le formazioni di Serie A2, la massima serie la prossima settimana scenderà in campo per l’ultima d’andata. Con questo si sono delineate le quattro campionesse d’Italia e le relative qualificate per prime quattro, di ogni girone, per la Coppa Italia di Serie A2, vinta lo scorso anno dalla Virtus Ragusa.

GIRONE A – Il Granzette piazza la decima vittoria in campionato battendo con un sontuoso settebello (7-0) il Mediterranea a cui non bastano i nuovi arrivi (Ru Marques e Azvedo). Resta a meno -6 dalla capolista il Città di Tiene che viene sconfitta dall’Audace (7-1) veronesi che insieme a Noalese, vittoriosa contro la Trilacum (7-3) e Padova (4-2 al Firenze) conquistano il pass per la Coppa Italia.  Vittoria anche per l’Union Fenice che nella sfida salvezza batte 3-0 il Biagio San Monza, mentre termina 2-2 Duomo Chieri – Jasnagora.

GIRONE B – Festeggia il Città di Capena che chiude il 2019 con il poker rifilato al Perugia e resta a +4 dal Francavilla che a sua volta batte di misura (4-3) il Futsal Prandone. Accedono alla Coppa Italia anche Fiberpasta Chiaravalle e Virtus Romagna, che pareggiano 2-2, dividendosi la posta in palio. Vittoria per il Civitanova che si aggiudica per 4-1 il derby contro la Dorica Torrette. In coda importante successo del Sassoleone (3-1) con la Sabina Calcetto. Mentre termina in parità (2-2) lo scontro salvezza tra Foligno e Decima Sport.

GIRONE C – Sono tre laziali ed una campana le magiche quattro del Girone C che si sono qualificate per la Coppa Italia. La capolista Coppa d’oro batte 6-1 il BRC 1996. Resta secondo in classifica a -3 la Virtus Ciampino che dilaga (6-0) contro le siciliane del Castellammare. Acciuffa il Fondi, (0-0 contro la Best Sport) il Napoli che batte solamente 1-0 il PMB Sport.  Sale sull’ottovolante il Real Preaneste, con il ritorno in campo di Angelica Di Pierro, che batte 8-0 il Frosinone. Termina 4-4 la gara tra FB5 Team Rome e lo Zafferana.

GIRONE D –Non si ferma la costa del Fasano che piazza l’11° vittoria consecutiva battendo nell’anticipo di Sabato le padroni di casa dell’Irpinia Sport per 2-1. Resta in scia delle cugine il Molfetta, che nel posticipo serale batte 9-0 il Grottaglie. Si rialza il Lamezia che batte 6-4 la Venus Lauria. Termina in pareggio Città di Taranto – Nuceria (3-3) con le molosse che tornano dalla Puglia derubate per il terzo gol locale. Secondo il video pubblicato da ZeroaZero.net (cliccca qui) si vede che la palla viene messa in fallo laterale dal Taranto e che poi è la stessa squadra locale a battere la rimessa e a segnare a tempo scaduto il gol del pari. Tutto questo sotto gli occhi del direttore di gara. Dopo il pari della scorsa settimana contro il Nuceria, il Sarno impatta  1-1 contro l’Atletic Club Taranto. Conquista la terza vittoria consecutiva la Salernitana che in quel di Cilento, si è giocato al PalaCilento, hanno avuto la meglio per 6-2 contro il Rionero. Con le granatine che dedicano la vittoria al proprio tecnico, assente per motivi di salute. Da segnalare anche l’esordio di Avagliano e della più piccola di casa Giada Palumbo classe 2003.

La Serie A2 tornerà in campo il prossimo 12 Gennaio con la prima giornata di ritorno.

 

COPPA ITALIA – ACCOPPIAMENTI
GIRONE A

GRANZETTE-AUDACE VERONA
CITTA’ DI THIENE-NOALESE

GIRONE B
CITTA’ DI CAPENA-FIBERPASTA CHIARAVALLE
FRANCAVILLA-VIRTUS ROMAGNA

GIRONE C
COPPA D’ORO CERVETERI-VIS FONDI
VIRTUS CIAMPINO-WOMAN NAPOLI

GIRONE D
DONA FIVE FASANO-VENUS LAURIA
FEMMINILE MOLFETTA-ROYAL TEAM LAMEZIA

 

Photo copertina: Raffaella Di Bello

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer