SHARE

Il Cus Cagliari vince il derby contro la Mediterranea e vola a quota 8. Successi importanti per l’Orione Avezzano e la Florida.

Al PalaConi di Cagliari si è disputato l’anticipo della 15° giornata del girone A, che ha visto Jasnagora e Audace Verona accontentarsi del pareggio (2-2). Importante successo per il Cus Cagliari, che batte nel derby la Mediterranea e si allontana dalle ultime posizioni (2-1). Nell’altro match Padova Femminile e Pero non si sono fatte male, dividendosi così la posta in palio (3-3). Successo esterno per la Duomo Chieri, che ha battuto la Cometa nel match delle 16. Ennesima sconfitta per le padrone di casa, costrette a fare punti nella prossima sfida contro la VIP Altamarca (3-5).

Il girone B ha visto l’Orione Avezzano vincere la sua prima partita stagionale, battendo 5-1 l’Atletico Foligno. Colpaccio interno della Firenze che vince contro la TB Marmi Chiaravalle. Vittoria che le permette di superare le rivali in classifica e raggiungere il terzo posto (3-1). La capolista TikiTaka Francavilla ha schiacciato la Polisportiva 1980 nella gara casalinga, mantenendo così i 2 punti di distacco dalla seconda (7-1).

Ennesimo tonfo per il Perugia, uscito sconfitto nel match interno contro la Florida (1-2). Nell’altra partita si sono sfidate Sassoleone e Virtus Romagna, con la vittoria di misura delle ospiti, che possono continuare l’inseguimento sulla capolista (2-3). Al PalaTorrino di Roma si è disputato l’incontro tra Sabina Lazio Calcetto e San Giovanni, con il successo della squadra ospite per 3-4.

L’anticipo del girone C si è disputato al Pala To Live di Roma, con il successo interno della Progetto Futsal ai danni della Santu Predu (2-1). La capolista Best Sport ha battuto in trasferta lo Spartak San Nicola, confermando il suo ottimo momento (2-6). Nell’altra gara la Virtus Ciampino ha battuto 8-0 la FB5 Team Rome e raggiunge quota 25 in classifica.

Al Palasport di Alatri si è disputato l’incontro tra Frosinone Futsal e la Futsal Osilo, con le ospiti uscite vincitrici dopo una gara combattuta da entrambe le parti (3-6). Nell’altra gara l’Arzachena ha battuto in trasferta la BRC 1996, rivendicando la sconfitta subita nella scorsa giornata (3-4). Il posticipo della 15° giornata, ha visto la Vis Fondi dominare nella gara casalinga, battendo 7-0 la Eagles Coppa D’Oro Cerveteri.

Gol e spettacolo nella 19° giornata di campionato del girone D, dove la capolista Polisportiva Five Bitonto ha travolto nel match casalingo la Sangiovannese Femminile (11-0). Vittoria schiacciante anche per la Femminile Molfetta, che ha battuto in trasferta la Woman Napoli e può continuare la rincorsa per il primo posto (0-15). Nell’altro match si sono affrontate Futsal Rionero e Città di Taranto. Due squadre che non hanno esitato ad attaccarsi, regalando spettacolo e riuscendo a strappare un punto prezioso per entrambe (5-5).

Al PalaCampitelli di Grottaglie si è disputato l’incontro tra Woman Futsal Club e Salernitana, con le ospiti uscite vincitrici per 1-2. Successo esterno dell’Irpinia Centro Medico Athena, che ha battuto la Vigor Lamezia Women nel match delle 17:00 (2-5). Cus Cosenza che batte la Team Scaletta nello scontro salvezza e può allontanarsi dalla bassa classifica (4-1).