SHARE

Riparte il campionato di Serie A2 futsal femminile dopo la sosta che ha visto solo il girone D giocare regolarmente, nonostante i tre rinvii.

Nel girone A il Padova Femminile ospiterà nel match casalingo la Duomo Chieri. Padrone di casa che vincendo, supererebbero momentaneamente la capolista Audace Verona. Al Palasport di Cernobbio la Cometa ospiterà la VIP Altamarca. Partita equilibrata tra le due squadre, ma che dovrebbe comunque regalare gol ed emozioni. Nell’altro match la Cus Cagliari ospiterà Città di Thiene, in un match non facile per le padrone di casa ferme ancora a zero punti in classifica ed obbligate a conquistare il bottino in questa sfida.

Il PalaConi di Cagliari si accende in questa giornata, dove vedrà affrontarsi la Jasnagora e la Mediterranea in un derby molto atteso. Squadre che hanno solo un punto di differenza e che non esiteranno a colpirsi a vicenda per conquistare punti preziosi. L’ultimo match delle 16:00 vedrà la Top Five ospitare la Pero. Entrambe fermate nell’ultima giornata per il Covid, proveranno a regalarsi tre punti in questa sfida. Nel posticipo di domenica, la capolista Audace Verona affronterà le Italgirls Breganze ferme ancora a zero punti nel girone. Padrone di casa obbligate dunque a fare punti per risalire dal fondo della classifica.

Il girone B si apre con l’anticipo tra Atletico Foligno e San Giovanni. Ospiti ancora imbattute, che proveranno a conquistare la terza vittoria consecutiva in una partita molto difficile. Nell’altro match la Firenze ospiterà al PalaFilarete, la Polisportiva 1980. Padrone di casa con la peggior difesa del girone, obbligate a respingere gli attacchi avversari della squadra ospite che vanta il miglior attacco con 18 gol. L’altro match vedrà impegnate l’Orione Avezzano e la TB Marmi Chiaravalle. Ospiti che con una vittoria raggiungerebbero la vetta della classifica, ma dovranno prima battere la squadra locale che non è ancora riuscita a fare punti nel girone. Al PalaTerme, la Sassoleone ospiterà il Perugia in un match molto difficile per le padrone di casa. Infatti, le ospiti sono prime in classifica al pari con la Virtus Romagna e proveranno a mantenere la loro striscia di risultati positivi.

Nell’altro match la TikiTaka Francavilla ospiterà la capolista Virtus Romagna. Due squadre ancora imbattute nel girone, che proveranno a respingersi vicendevolmente. Ospiti che arrivano da una vittoria schiacciante nella scorsa partita, che le ha viste uscire vincitrici per ben 9-1 contro la Sassoleone. Nel posticipo di domenica, la Sabina Lazio Calcetto affronterà la Florida. Entrambe le squadre sono ferme a 0 in classifica e sono costrette a trovare i loro primi punti in questa sfida.

Al comando del girone C troviamo la Vis Fondi con 9 punti, che ospiterà nel posticipo di domenica l’Arzachena. Padrone di casa che vengono da una vittoria nella scorsa giornata contro la Eagles Coppa d’Oro Cerveteri e proveranno a vincere ancora per mantenere il primo posto. Al Pala To Live di Roma si disputerà l’incontro che vedrà impegnate Progetto Futsal e Futsal Osilo. Padrone di casa con una partita in più rispetto alle avversarie, ma che proverà a strappare altri punti sfruttando il fattore casa. Nell’altro anticipo di domenica la Best Sport ospiterà la Eagles Coppa d’Oro Cerveteri. Squadra ospite che deve rivendicare la batosta subita nel match scorso.

Al Pala Tarquini si affronteranno Virtus Ciampino e BRC 1996. Ospiti che non hanno ancora disputato un incontro in questo girone e potrebbero farlo nel migliore dei modi battendo la Virtus Ciampino nel derby. Nell’altro match delle 16:00, le ragazze dello Spartak San Nicola ospiteranno la Santu Predu. Entrambe le squadre hanno perso nell’esordio e proveranno a strappare i loro primi punti. Al Palasport di Alatri si disputerà l’incontro tra Frosinone Futsal e FB5 Team Rome. Esordio in negativo per le ospiti che hanno perso per 10-0 contro la Vis Fondi e sono obbligate a convincere i propri tifosi. Il girone D parte più avanti rispetto agli altri. La quinta giornata è stata giocata nello scorso weekend, ma solo tre sono state le partite disputate. Nella 6a giornata di campionato, la capolista Femminile Molfetta ospiterà al PalaPoli le ragazze della Woman Napoli. Padrone di casa che devono proseguire la loro striscia di risultati positivi. Per le ospiti invece partenza amara, quattro sconfitte nelle prime partite che la vedono ultima in classifica con 0 punti. Nell’altro match la Sangiovannese Femminile ospiterà la Polisportiva Five Bitonto. Padrone di casa che non hanno ancora debuttato in campionato. Città di Taranto che affronterà la Futsal Rionero nel match casalingo. Partita equilibrata dove entrambe le squadre proveranno a contrastare gli attacchi avversari. L’Irpinia Centro Medico Athena ospiterà la Vigor Lamezia Women nella sfida delle 17:00. Due pareggi per le padrone di casa che cercheranno di approfittare del fattore casa, per trovare la loro prima vittoria. Al PalaMili di Messina la Team Scaletta ospiterà la Cus Cosenza. Squadra ospite con due vittorie su tre partite disputate, che vorrà proseguire la striscia di risultati postivi. La Salernitana affronterà nel match casalingo la Woman Futsal Club. Squadra locale che ha perso nell’esordio e dovrà rivendicare la sconfitta cercando i primi 3 punti.

Il girone D parte più avanti rispetto agli altri. La quinta giornata è stata giocata nello scorso weekend, ma solo tre sono state le partite disputate. Nella 6a giornata di campionato, la capolista Femminile Molfetta ospiterà al PalaPoli le ragazze della Woman Napoli. Padrone di casa che devono proseguire la loro striscia di risultati positivi. Per le ospiti invece partenza amara, quattro sconfitte nelle prime partite che la vedono ultima in classifica con 0 punti. Nell’altro match la Sangiovannese Femminile ospiterà la Polisportiva Five Bitonto. Padrone di casa che non hanno ancora debuttato in campionato. Città di Taranto che affronterà la Futsal Rionero nel match casalingo. Partita equilibrata dove entrambe le squadre proveranno a contrastarsi.

L’Irpinia Centro Medico Athena ospiterà la Vigor Lamezia Women nella sfida delle 17:00. Due pareggi per le padrone di casa che cercheranno di approfittare del fattore casa, per trovare la loro prima vittoria. Al PalaMili di Messina la Team Scaletta ospiterà la Cus Cosenza. Squadra ospite con due vittorie su tre partite disputate, che vorrà proseguire la striscia di risultati postivi. La Salernitana affronterà nel match casalingo la Woman Futsal Club. Squadra locale che ha perso nell’esordio e dovrà rivendicare la sconfitta cercando i primi 3 punti.