SHARE
Thorvaldsdottir e Giacinti
(Berglind Björg Thorvaldsdottir e Valentina Giacinti iniziano la rimonta sulla Roma - Fonte: www.figc.it/femminile)

Il Milan beffa la Roma in rimonta con venti minuti finali fatti di grinta e tenacia e porta a casa tre punti che sanno di rinascita vera e propria.

La gara è stata decisa da una doppietta di Berglind Björg Thorvaldsdottir che, appena arrivata nel nostro campionato, ha dato subito un aiuto consistente alla sua squadra.

La Roma dovrà analizzare bene le cause di questa sconfitta dopo aver avuto il pallino del match in mano per più di un’ora ed essere andata sul doppio vantaggio con la grande doppietta di Lindsey Thomas. L’attaccante francese ha sbloccato l’equilibrio nella prima frazione di gioco con grande opportunismo approfittando di una brutta uscita di Maria Korenciova (19′) e poi ha siglato il raddoppio con un gran tiro dal limite dell’area che ha sorpreso la retroguardia rossonera infilandosi nell’angolo basso alla destra dell’estremo difensore rossonero (49′).

E’ incredibilmente a questo punto che la gara prende tutto un altro percorso. Il Milan, che non aveva più nulla da perdere, mette il turbo, scheggia una traversa con il neo-acquisto Pamela Begic e sugli sviluppi dell’azione trova la rete di Berglind Björg Thorvaldsdottir che riapre il match, con proteste da parte della difesa giallorossa per un tocco di mano dell’islandese (70′).

Il gol sembra dare ulteriore linfa agli sforzi della formazione di mister Ganz che poco dopo trova il pareggio nel modo più inaspettato. Un tiro-cross di Refiloe Jane dalla fascia destra diventa una parabola beffarda che sorprende Camelia Ceasar e riporta in parità il risultato.

Con la gara nuovamente in bilico e dieci minuti da giocare tutte e due le squadre provano a centrare il colpo da tre punti. Sono le rossonere a trovarle al novantesimo minuto quando su una palla vagante nell’area piccola ancora Berglind Björg Thorvaldsdottir deposita di testa il più facile dei tap-in facendo esplodere il pubblico del “Vismara“.

Per il Milan arrivano tre punti d’oro che consentiranno di inseguire il podio, la Roma sciupa al vento un’ottima occasione per fare quel salto di qualità che tutti si aspettano.

RISULTATO

Milan – AS Roma 3-2 – 19’ Thomas (R), 49’ Thomas (R), 70’ Thorvaldsdottir (M), 78’ Refiloe Jane (M), 90’ Thorvaldsdottir (M)