SHARE

In attesa dell’inizio del campionato che prenderà il via il 7 Ottobre dove si affronteranno subito Lazio – Ternana e Kick Off – Montesilvano, andiamo a  far una panoramica delle 16 formazioni che parteciperanno al campionato di Serie A.
Partiamo subito dalla sorprendente Salinis che piazza sei colpi di mercato. Arrivano in Puglia Coppari, Presto, Brandolini dalla Ternana, Maite dall’Olimpus, Bea Martin da un club spagnolo e Siclari dal Pescara. Queste si vanno ad unire alle riconferme di Tardelli, Exana, Azevedo, Caputo, Rozo, D. Russo, Mazzaro, Privitera, Valendino. In uscita si registra la partenza importanti di Argento direzione Pelletterie.
Le campionesse in carica della Ternana, che saluta l’era Basile, e da il via all’era Bevilacqua che avrà il supporto di Damiano Basile puntano alla linea verde e al ritorno di Chiara Donati. Inoltre le farelle comunicano anche gli arrivi di Vanessa Pereira, Eva Ortega, Angela Roda Aquilera e Amanda Jenifer Dal Pizzol, oltre all’arrivo di tante giovani promesse.
La Florentia pesca in casa Ternana assicurandosi le prestazioni dell’ex farelle Schmitd, Renata e Manieri. Arrivano anche Nicoletta dall’Olimpus Penalver e Metani. Le neo promossa gigliata si presenta ai nastri di partenza con un organico di tutto rispetto che potrà contare anche su Aramendia, Migliorini, Castellò, Lovari, Perelli, Fossi, Balleri, Mauro, Mannucci.
Il Real Statte ne piazza quattro: Belam, Giuliano, Girardi, Marangione, Dos Santos. Il poker di arrivi si va ad unire alle riconferme di capitan Margarito, Mansueto, Russo, Ion, Violi e Pereira.
Le vice-campionesse d’Italia del Kick Off salutano Pernazza che torna a casa e militerà in A2 nelle file della Virtus Ragusa, ma potrà contare sulle new entry: Brugnoni, Plevano, Bertè e Sangiovanni.
Ottimi arrivi anche in casa Montesilvano che pesca in casa Olimpus. Infatti, arrivano alla corte di Marzuoli Gayardo, Rocha e Cortes, mentre dalle ceneri dell’Alex Zulli Gold arriva Zulli. Confermatissima anche Ersilia D’Incecco, i portieri Ghanfili e Sestari, e le giocatrici di movimento Elpidio, Borges, Silvetti, Papponetti e capitan Guidotti.
Lavora sotto banco la Flaminia che si appresta a disputare il primo campionato di Serie A della sua storia. Le biancoazzurre hanno comunicato solo l’arrivo della giovane Lucchesi, mentre hanno rinnovato Faccani, Borgogelli, Mencaccini, Falcioni, Berti, Giovanelli, Eusepi e Buresti.
Settebello per il Breganze che si assicura le prestazioni sportive di Boutimah, Alves, Campanile, Soldevilla, Fichera, Marcondes e Cerato. Per mister Zanetti rinnovano anche M. Pereira, Castagnaro, Pinto Dias, Dalla Pellegrina, Pauletto e Ambrosioni. Salutano Dalla Villa, Troiano, Buzignani e Pereira (Bisceglie), Laurenti e Rovito.
Dopo la salvezza tramite i play out il Real Grisignano sta allestendo una rosa in grado di mantenere direttamente la categoria. Arrivano in Veneto K. Pezzolla, Ziero, Fernandez, Famà, Boccardo. Rinnovano Iturriaga, Turetta, Prando, Semolini, Miola e Silva.
Poker per il Cagliari che prende Marchese, Dasara, Mendes e Saba, ma saluta Penalver (Florentia), Gaby (Atletico Madrid), Peque (Burela) e l’estremo difensore azzurro Marika Mascia in arrivo dalla Ternana.
La Lazio comunica i rinnovi di Grieco, Tirelli, Sabatino, Beita, Xhaxho, Agnello, Barca, Nagy e D’Ambrosio. Le biancoceleste piazzano colpi internazionali di spessore come Taninha, oltre alle new entry D’Angelo, Vanelli, Ceccobelli, Piersimoni, Felicetti, Pinheiro e Margutti. Salutano la capitale Rebe, Soldevilla, Lucilèia e Mayara.
Piccola rivoluzione in casa Olimpus. Via quasi tutte le big, mentre ritorna la numero 10 Gimena Blanco, l’ex laziale Vecchione la scorsa stagione al Pescara e la pivot Iannucci.
È il Bisceglie la neo promossa più attiva in questo mercato. La formazione pugliese potrà contare sul supporto e l’esperienza delle neo arrivate Nicoletti, Sergi, Pegue, Oselame, Pereira e Buzignani, oltre ai rinnovi di Tempesta, Pati, Tricarico, Annese, Soldano e Gariuolo.
Sono solo due, per il momento, i colpi di mercato della neo promossa Royal Lamezia Terme, si tratta di Kalè e del pivot ex Real Balduina Teresa Saraniti e di Anita Furno. Invece in uscita si registrano le partenze di Linza e Ierardi alla Salernitana, Primavera e Corrao alla Torres.
Chiudiamo che le due ripescate Woman Napoli e Falconara. Quest’ultima piazza il colpo dei ritorni di Sara Correia e Benedetta De Angelis, Claudia Antonaci  e Jesica Ciferni, oltre alla conferma di Sofia Luciani. Le partenopee, invece si uniscono all’Afragirl e potranno contare sulle parate di Macchia, sui gol di Vecchione e Aresu, mentre lascia Moraca passata al Noci.