06/12/2022

San Marino Academy, Serie C: domenica arriva il Pontedera di Ulivieri

Match di cartello sulla strada della San Marino Academy, attesa dal secondo impegno di campionato. Archiviata la scorpacciata di reti siglate a Lucca nella gara di debutto, domenica alle 14:30, all’ “Ezio Conti” di Dogana, le Titane sfidano il quotato Pontedera, guidato da un big delle panchine come Renzo Ulivieri, ex mister di Bologna, Torino e Napoli. Entrambe le squadre fino ad ora hanno fatto un cammino perfetto tra Coppa Italia e campionato, con tre vittorie conseguite in altrettante gare ufficiali. Ci presenta questo match-clou Alison Rigaglia, talentuosa attaccante biancoazzurra classe 1998, sempre a bersaglio in queste prime tre uscite stagionali.

Alison, ripercorriamo il debutto vincente contro la Libertas nella prima giornata.
“Penso che abbiamo preparato molto bene la partita di Lucca, soprattutto durante gli allenamenti. Da parte nostra c’era molta voglia di far bene e si è vista in campo con il risultato che abbiamo ottenuto. Fin da subito abbiamo cercato di mettere in cassaforte i primi tre punti. Questo è stato solo il primo dei tanti passi che faremo quest’anno e devo dire che abbiamo iniziato con il piede giusto”.

Sei già andata a segno quattro volte: migliore inizio non potevi immaginare.
“La mia avventura a San Marino direi che è iniziata abbastanza bene. Sono molto felice di far parte di questo fantastico gruppo, che mi ha accolta bene e soprattutto mi ha messo a mio agio fin da subito. Penso che il gruppo sia molto importante e noi siamo veramente unite anche fuori dal rettangolo verde. Nel sistema di gioco e con le compagne di reparto devo dire che mi trovo abbastanza bene, anche se ancora c’è molto da lavorare”.

Qual è stato il gol più significativo di quelli realizzati finora?
“Il goal più importante è stato quello contro il Riccione in Coppa; con le biancoazzurre è sempre un derby molto sentito e sicuramente siglare la rete della vittoria quasi allo scadere dopo essere entrata dalla panchina è stato emozionante”.

Adesso sotto con la sfida al temibile Pontedera.
“Non conosco nel dettaglio il Pontedera però, visto il loro calciomercato estivo e l’esperienza del mister, non sarà di certo un incontro semplice; ci aspettiamo un avversario ben organizzato e da non sottovalutare assolutamente”.

Un pronostico?
“Ogni partita ha la sua storia ed io, essendo molto superstiziosa, mi astengo dal dare un pronostico. Quello che è certo è che il mister ha preparato al meglio la gara durante la settimana e io mi aspetto di vedere la stessa voglia, la stessa determinazione con la quale abbiamo affrontato la Libertas Lucchese”.

A cosa può ambire la San Marino Academy?
“Siamo una bella realtà, una squadra molto unita con giocatrici ed uno staff molto giovane ma valido e competente. Le possibilità di far bene ci sono tutte e sono sicura che remeremo tutte dalla stessa parte verso l’obiettivo che ci siamo prefissati”.

Le concorrenti più temibili?
“Conosco poco le compagini di questo girone ma sicuramente ci sono formazioni ben organizzate quali Bologna e Torres; noi cercheremo di fare il nostro gioco in ogni campo indipendentemente dall’avversario che andremo ad affrontare”.

Raccontaci come è nata la tua passione per il calcio.
“Fin da piccola, quando vedevo una lattina, una pietra, qualsiasi cosa a terra iniziavo a calciarla; la passione mi è stata trasmessa da mio padre, calciatore anche lui, che mi portava sempre a vedere le sue partite”.

Per quale squadra tifi?
“La mia squadra del cuore è l’Inter ed il mio idolo è la calciatrice statunitense Alex Morgan”.

L’inizio è stato confortante. Adesso occorre proseguire sulla buona strada intrapresa.
“Il mio obiettivo è far bene: ho tanta voglia di dimostrare, di mettermi alla prova e a disposizione del gruppo e del mister. Nel complesso, mi auguro di fare un’ottima annata”.

Mercoledì sera anche la formazione Juniores Under 19 ha fatto il proprio debutto nel campionato 2018-2019. Le ragazze di Filippo Zaghini erano impegnate in casa dell’Imolese, battuta con un 6-0 che ha avuto in Giada Gennari l’attrice principale: ha la sua firma, infatti, l’esatta metà della produzione offensiva biancoazzurra. Apre però le marcature Chiara Beccari, a segno dopo neanche 2’ di gioco. L’attaccante proveniente dalla formazione Giovanissime si ripete al 23’, dopo che l’Academy aveva sfiorato più volte il raddoppio con Gennari e Piergallini. Nel finale di frazione Gennari si sblocca e poi, dopo aver cestinato una ghiotta occasione, riesce anche a servire il bis personale. Anche l’avvio di ripresa, come quello di gara, vede le Titane subito all’attacco, tanto che il 5-0 giunge poco più di 30’ dopo il fischio d’inizio, stavolta ad opera di Piergallini. Dopo la girandola dei cambi, Gennari ha un’altra ghiotta occasione prima di trovare la terza marcatura personale. Nel finale le padrone di casa, che chiudono in nove per un doppio cartellino rosso, falliscono un calcio di rigore. Domani la Juniores sarà impegnata in casa (a Montecchio) contro l’Osteria Grande; fischio d’inizio programmato per le ore 17:30.

 

Nel match della seconda giornata di campionato, giocato ieri fra le mura amiche di Faetano, le Esordienti sono state sconfitte in tutti e tre i tempi dall’Alta Valconca, mentre la seconda partita delle Giovanissime, quella contro l’Olimpia Forlì in origine programmata sempre nella giornata di ieri, è stata posticipata a giovedì 29 novembre. Mercoledì, sempre a Faetano, le due formazioni Under 10 dell’Academy avevano affrontato il Murata Tre Penne 1 ed il Cailungo 2.

 

Rimanendo nell’ambito del settore di base, sabato mattina, nella canonica location del campo sportivo di Dogana, si svolgerà il quarto raduno della categoria Under 8. L’inizio delle partite è programmato indicativamente per le ore 9:00.

Campionato femminile Juniores Under 19, Girone A | Imolese-San Marino Academy 0-6

 

IMOLESE

Sassi, Manara, Scardovi (dal 66’ Sangermano), Chiocci, Biondi, Curulli, Collina (dal 51’ Guede), Papa, Falcone (dal 57’ Turrini), Fucci, Finotello

A disposizione: Giometti, Gramantieri, Roda

Allenatore: Stefano Terracciano

 

SAN MARINO ACADEMY

Giorgi, Grandoni, Casali, Gennari (dal 73’ Bedetti), Paolini, Pozzi, Naghi, Mariotti, Beccari (dal 62’ Giovanetti), Cecchini (dal 67’ Baldacci), Piergallini (dal 57’ Crinelli)

A disposizione: Tomassini

Allenatore: Filippo Zaghini

 

Arbitro: Vito de Sario di Imola

Ammoniti: Papa, Biondi

Espulsi: Biondi, Papa

Marcatori: 2’ e 23’ Beccari, 32’, 44’ e 74’ Gennari, 46’ Piergallini

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer