26/11/2022

San Marino Academy: nasce la prima squadra di futsal femminile

Il mosaico della San Marino Academy si arricchisce di un nuovo tassello. Dopo aver inaugurato il settore futsal con il recente varo dell’Under 19, ecco il taglio di un altro traguardo lungo il medesimo cammino: una formazione femminile di calcio a 5, inedito assoluto per quel che concerne il panorama sammarinese.

La squadra verrà affidata a Roberto Levani – tecnico anche dell’Under 19 –  e parteciperà al campionato regionale di Serie C. Prima, però, sarà impegnata nella Coppa Italia di categoria, che prenderà il via sabato 22 settembre. Le biancoazzurre debutteranno in casa della Virtus Romagna, poi, dopo il turno di riposo osservato alla seconda giornata, giocheranno il 7, il 13 e il 20 ottobre. Le loro compagne di raggruppamento – il girone B – saranno il Riccione, la Virtus Romagna, la Polisportiva 1980 ed il Torresavio Futsal Cesena.

Il settore femminile e quello del calcio a 5, a San Marino, hanno ormai percorso un buon tratto di strada. Ma non di erano mai incontrati prima d’ora.  “Crediamo e puntiamo molto nel movimento femminile, che a San Marino si sta rapidamente sviluppando – il pensiero del Vicepresidente dell’Academy Marco Baldazzi La nascita di questa squadra di calcio a 5 non ne è che una naturale conseguenza. Siamo davvero felici di essere riusciti ad allestirla.”

E questa nuova nascita viene salutata con entusiasmo e fiducia anche dai vertici della FSGC. “Dall’Italia fanno sapere che accolgono con  gioia questa nuova squadra – il commento di Stefano Bevitori, Responsabile federale del futsal – E questo ci rende doppiamente entusiasti. L’avventura è appena iniziata e dunque occorrerà avere pazienza per vedere i primi risultati. Tuttavia ciò che più conta non è questo, ma la crescita del movimento.”

Gli fa eco il Responsabile del settore femminile Corrado Selva: “Sono molto felice che sia nata questa squadra, perché questo era un tipo di attività di cui eravamo completamente privi. All’inizio non mancheranno le insidie e le difficoltà, ma questa stagione – che si può definire un “anno zero”  – servirà per fare esperienza. So che al momento qualche problematica a livello di reclutamento c’è e che probabilmente si attingerà anche alla formazione Primavera e alla prima squadra di calcio per ovviare alle eventuali necessità numeriche. Mi auguro comunque che, passate le difficoltà iniziali –comunque fisiologiche quando si affronta un cammino del tutto nuovo – l’attività possa prendere piede velocemente.”

“Sarà un cammino tosto perché so che il livello di questa categoria si è alzato molto negli ultimi anni. – ammette mister Levani – Tante società di futsal di recente hanno iniziato ad investire nel femminile. Tuttavia adesso stiamo vivendo l’ “anno zero” di un progetto che ha bisogno di almeno tre anni per raccogliere dei frutti concreti. Sono convinto che strada facendo ci toglieremo sempre più soddisfazioni, anche a livello di reclutamento. Le ragazze che ho a mia disposizione adesso, pur non essendo moltissime, sono state encomiabili per l’impegno che hanno messo fin dal primo allenamento. Se l’atteggiamento rimarrà questo, non posso che essere ottimista.”

FSGC | Ufficio Stampa

 

 

Le foto reperibili sui canali di informazione e social network della FSGC sono liberamente utilizzabili, riconoscendo i diritti di immagine alla ©FSGC.

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer