27/01/2023

foto: Instagram Martinovic

A Bogliasco vince la Sampdoria: il match contro la Lazio termina 2-1 per le blucerchiate

Per la prima giornata del girone di ritorno la Sampdoria di mister Cincotta ospita la Lazio penultima in classifica con soli 3 punti.  

Il primo pallone del match è giocato dalle padroni di casa.

Al 2’ci prova la Sampdoria con Wagner ma il pallone termina fuori.

E’ proprio la squadra di casa a trovare il gol del vantaggio due minuti più tardi su calcio di punizione battuto da Spinelli dai 20 metri. Palla che finisce sotto la traversa e che batte Ohrstrom.

Al 12′ ci prova ancora la Samp con Tarenzi che tenta il tiro dal limite dell’area ma il portiere biancoceleste non si lascia sorprendere. 

Al 36′ grandissima occasione per la Lazio  con Heroum che dagli sviluppi di un corner stacca di testa ma trova la traversa che le nega la gioia del gol. 

Al 38’Giordano recupera palla e tenta la conclusione dal limite dell’area ma il pallone termina fuori.  

Al 43′ Tarenzi serve di tacco Giordano che non riesce a trovare la porta. 

Al 45+1′ altra occasione per la Sampdoria con Helmvall che stacca di testa in area di rigore ma non inquadra lo specchio della porta. 

Nella ripresa prima sostituzione per la Lazio: fuori Chukwudi, dentro Labate.

Al 51′ ci prova Vigliucci su punizione ma Tampieri è attenta e blocca il pallone

Al 52′ grande occasione per la squadra di casa: Tarezii serve Helmvall nell’area piccola ma Ohrstrom è attenta e intercetta il pallone. 

2 minuti più tardi la Samp trova il gol del raddoppio con Seghir servita dalla solita Tarenzi che supera due avversarie e serve la numero 13 che con il mancino beffa il portiere biancoceleste.

Al 58′ doppia sostituzione per la squadra di casa: fuori Boglioni e Helmvall, dentro Battelani e Martinovic

Al 61′ ammonizione per la Lazio con Heroum.

Al 62′ cambio per la Lazio: esce Ferrandi, entra Di Giammarino. 

Al 65′ ci prova la Lazio con Labate dalla distanza ma il pallone termina fuori. 

Al 67′ ancora pericolosa la Lazio con Cuschieri che serve Vigliucci che tenta il tiro da fuori area ma non trova la porta. 

Al 68′ doppia sostituzione per la Sampdoria: fuori Giordano e Bursi, dentro Novellino e Rizza.

Al 74′ cambio per le biancocelesti: esce Cuschieri, entra Le Franc.

Un minuto più tardi altro cambio per la squadra di casa: esce Tarenzi, entra Berti.

All’ 87′ ammonizione per Seghir per fallo su Pittaccio. 

All’88′ la Lazio accorcia le distanze con Le Frac che si ritrova il pallone sui piedi dopo lo splendido tiro di Pittaccio che colpisce clamorosamente il palo. Ne approfitta la numero 7 che trova la rete del 2 a 1.

Negli ultimi minuti ci prova ancora la Lazio  che tenta disperatamente di trovare il pareggio ma dopo 4’ di recupero si conclude il match con la vittoria della squadra di casa che si porta a 19 punti in sesta posizione.

Il tabellino della sfida

SAMPDORIA (4-3-3): Tampieri; Bursi (67′ Rizza), Auvinen, Spinelli, Boglioni (58′ Battelani); Fallico, Wagner, Giordano (67′ Novellino); Tarenzi (74′ Berti), Seghir, Helmvall (58′ Martinovic).
A disp.: Pescarolo, Gardel, Martinez. 
All.: Antonio Cincotta

LAZIO (4-3-3): Ohrstrom; Pittaccio, Foerdos, Falloni, Vigliucci; Ferrandi (63′ Di Giammarino), Castiello, Cuschieri (74′ Le Franc); Fridlund, Chukwudi (46′ Labate), Heroum.
A disp.: Natalucci, Savini, Santoro, Groff, Mattei, Berarducci.
All.: Lorenzo Calabria

Ammoniti. 62′ Heroum (L), 87′ Seghir (S), 90’+3′ Ohrstrom (L)

MARCATRICI: 4′ Spinelli (S), 54′ Seghir (S), 88′ Le Franc (L)

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer