25/06/2024

1 Giornata – Girone 2

Inizia il campionato Primavera delle ragazze di Fabio Melillo che vogliono continuare a stupire e soprattutto vincere.

Il tecnico campione d’Italia schiera la seguente formazione: Gilardi, Zannini, Battistini, Ridolfi, Testa, Massimino, Bergersen, Petrara, Tarantino, Ferrara, Tall.

Meritato all’8’ arriva il gol del vantaggio della Roma, azione in mischia al centro dell’area piccola e conclusione vincente della norvegese Bergersen che realizza il gol dell’1-0.

Il gioco in questa fase della partita è poco fluido, le azioni sono un po’ frammentate ma è normale visto che siamo solamente alla prima gara e le squadre devono ancora trovare la giusta intensità. 

Il predominio giallorosso comunque è evidente e la Roma va vicina al raddoppio; cross di Petrara per Tarantino con il portiere ospite che riesce a salvare la propria porta togliendo in uscita alta, il pallone dalla testa dell’attaccante.

Al 30’ tiro dai 25 metri di Ferrara con il pallone che termina di poco largo. Due minuti dopo è Petrara che calcia da fuori area ma il portiere ospite di supera e devia oltre la traversa. Il calcio d’angolo è ben calciato e Massimino di testa va vicina al raddoppio.

Grandissima azione di Petrara sul finire del primo tempo, la calciatrice giallorossa parte dalla propria trequarti e avanza in dribbling, serve Tall che a tu per tu con il portiere, invece di tirare, tenta un dribbling ma si allarga il pallone e sul seguente cross non trova alcuna compagna.

Il forcing della Roma da i suoi frutti al 45’ quando da azione di calcio d’angolo la conclusione di Giada Tarantino termina in rete. Sulla traiettoria, a pochi passi dalla linea di porta si trova Tall che cerca la deviazione ma non riesce a trovarla. Giustamente la rete del 2-0 va assegnata a Tarantino.

Finisce così il primo tempo con la Roma in vantaggio.

La ripresa si apre con le stesse giocatrici in campo e il Sassuolo che vuole provare a riaprire la partita e ha due ottime occasioni. Sulla prima è brava Gilardi ad uscire sull’attaccante lanciata a rete mentre sulla seconda, c’è l’errore della ragazza ospite che da ottima posizione invece di tirare, cerca il passaggio verso una compagna che è però in posizione di fuorigioco.

Primo cambio nella Roma al 55’ con Beatrice Bruni che prende il posto di Claudia Ridolfi.

Occasione per il Sassuolo con la giocatrice bianco verde che entra in area e tenta il diagonale con il pallone che termina di poco alto sopra la traversa.

Azione fotocopia poco dopo con Massimino che in scivolata riesce ad anticipare l’attaccante avversaria.

L’arbitro si erge a protagonista della partita e decide un po’ a sorpresa di ammonisce il mister Fabio Melillo.

La risposta giallorossa è affidata a Petrara che la cia in profondità Battustini, anticipata molto bene dall’uscita del portiere.

Viene ammonita intanto la prima calciatrice giallorossa, Beatrice Bruni.

Al 73’ altro cambio per il tecnico della Roma che sostituisce Battistini con Linda Montesi.

Cinque minuti dopo, punizione dai 30 metri per la Roma con il tiro, splendido, di Anastasia Ferrara che termina di pochissimo alto sopra la traversa.

Altra sostituzione in casa Roma all’87’ con Giulia Grossi che prende il posto della francese Tall.

All’ultimo minuto ancora una bella giocata di Petrara che serve proprio Grossi, sterzata e conclusione di prima intenzione che termina di pochissimo larga; è sfortunata la calciatrice giallorossa che avrebbe meritato di trovare il gol. Finisce così la prima partita della Roma che riprende proprio da dove aveva interrotto il suo cammino, ovvero da una vittoria. Brave ragazze e bravo Mister Melillo!

As ROMA:Gilardi, Zannini, Battistini, Ridolfi, Testa, Massimino, Bergersen, Petrara, Tarantino, Ferrara, Tall. In panchina: D’Alessio, Silvi, Bruni, Passarani, Stibel, Marino, Martella, Grossi, Montesi. All:Melillo

SASSUOLO:De Bona, Perselli, Bellamico, Sassi, Mak, Dalla Pria, Aldini, Buonamassa, Dona, Sciabica, Pede. In panchina: Passarella, Sassi, Petrillo, Ferrari, Marchetti, Dekaj, Spallanzani, Chirillo. 

All:Balugani

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer