04/02/2023

11 Giornata – 12 dicembre 2021

La Roma Femminile vince il primo derby della sua storia conquistando il secondo posto in classifica.

Foto: Luciano Sacchini – Per l’undicesima giornata di Serie A TimVision la Roma di Mister Spugna affronta in casa la Lazio nel primo storico derby della capitale allo Stadio Tre Fontane.

Gli spalti per l’occasione sono sold-out, i tifosi giallorossi si fanno sentire sostenendo la Roma a gran voce. Bellissima la scenografia della tribuna giallorossa che vuole far sentire la propria vicinanza e il proprio sostegno alla squadra e a Capitan Bartoli, reduce dalla lunga assenza a causa del Covid.

Il primo pallone del match è giocato dalla squadra ospite; al 4′ è pericolosa la Roma con Glionna ma Falloni è attenta e chiude, concedendo il primo corner alle giallorosse. 

All’8′ è sempre Glionna che ci prova con un tiro dalla distanza, bloccato dall’attenta Ohrstrom. 

Altra grande occasione per la Roma al 13’ con Serturini che in area di rigore calcia a giro ma non riesce ad angolare il pallone che viene respinto dal portiere biancoceleste. 

Continua la pressione della squadra giallorossa, la Lazio si difende bene ma raramente esce dalla propria metà campo. Al 22′ ci prova Giuliano con un destro a giro ma il pallone viene bloccato senza problemi dall’estremo difensore biancoceleste. 

Al 25′ dopo varie occasioni, la Roma trova il gol del vantaggio con Pirone: calcio d’angolo battuto da Giugliano dalla destra, palla sulla testa della numero 9 che batte Öhrström mettendo il pallone in rete. È una rete che entrerà nella storia perché è la prima storica segnatura nel derby capitolino.

Due minuti più tardi la Roma trova il raddoppio con Vanessa Bernauer:altro calcio d’angolo battuto dalla destra da Giugliano che questa volta trova pronta la numero 5 giallorossa che di testa non sbaglia è 2-0 per la squadra di mister Spugna dopo appena 27 minuti. 

Un po’ a sorpresa, in una delle rarissime azioni bincocelesti, le ospiti trovano il gol che dimezza il risultato. È il 35′ Visentinriceve palla da Pezzotti in area di rigore e di sinistro in diagonale supera l’incolpevole Ceasar. 

Al 39′ Pirone serve Vigliucci che da sinistra tenta un tiro-cross che termina di poco lontano dall’incrocio dei pali.  

Si fa vedere anche la Lazio al 43′ con Martin fermata in scivolata da uno straordinario intervento di Bernauer. 

Un minuto dopo va ancora vicina al gol la Roma con Giugliano che serve Serturini sulla sinistra: cross della numero 15 giallorossa per Pirone che conclude di testa ma la palla termina di poco alta sopra la traversa. 

Nella ripresa, subito un cambio per la Roma: esce Vigliucci ed entra Di Guglielmo. 

Al 46′ la Roma si rende subito pericolosa con un gran tiro a giro dalla sinistra di Annamaria Serturini che supera Öhrström ma termina incredibilmente contro il palo. 

Altra occasione per la squadra di casa al 56’ con Serturini che dalla sinistra mette il pallone in mezzo per Pirone ma il suo tiro al volo termina alto.  

Al 58′ ci prova Cuscheri che tenta il tiro dal limite dell’area: il pallone colpisce il braccio di Di Guglielmo, probabilmente fuori area, ma il direttore di gara concede il calcio di rigore a favore della Lazio.

Dagli 11 metri si presenta Martin che non sbaglia e realizza il gol del pareggio.

Al 64′ altro cambio per mister Spugna che sostituisce Angelica Soffia con Ciccotti. 

Due minuti dopo è ancora sfortunata la Roma che colpisce una clamorosa traversa con Lazaro: punizione di Glionna e preciso colpo di testa della calciatrice spagnola che super nuovamente il portiere ma si vede negare la gioia del gol dalla traversa. 

Al 67′ ammonizione per Martin che ritarda la ripresa del gioco tenendo tra le mani il pallone. Altro giallo per la Lazio al 72’ con Di Giammarino per fallo su Giugliano e calcio di punizione da posizione interessante per la Roma. Sul punto di battuta si presenta Benedetta Glionna che con un gran tiro, spedisce il pallone nell’angolino basso e trova il gol del vantaggio giallorosso tra gli applausi di tutto il Tre Fontane, sempre protagonista in questo match con cori di sostegno per le giallorosse. 

Con questo gol di Glionna la Roma Femminile trova la rete numero 200 nella propria storia, proprio nel giorno del derby.

Al 75′ cambio per la Roma, esce un’applauditissima Bernauer e al suo posto entra, Thaisa Moreno. Al 79′ altra occasione per la Roma con Serturini che serve Pirone in area di rigore ma il tiro al volo, termina alto sopra la traversa 

All’ 81′ ancora un cambio per la Roma, esce Pirone, tra i cori dei tifosi ed entra il Capitano, Elisa Bartoli che mai e poi mai, si sarebbe potuta perdere il primo derby, tra l’altro Manuela Giugliano le va incontro e le consegna la fascia. 

Cambio anche per la Lazio, esce Pezzotti ed entra Mattei. All’85′ ammonizione proprio per la giallorossa Bartoli.

Tre minuti dopo, altro cambio per la Lazio, fuori Di Giammarino e dentro Chukwudi.

Dopo 5’ di recupero si conclude lo storico derby tra Roma e Lazio con la vittoria della Roma che con questi tre punti, proprio all’ultima partita del girone di andata conquista il secondo posto in classifica, prima della sosta natalizia. Prossimo impegno per le giallorosse domenica 19 dicembre nel match di Coppa Italia, in trasferta, contro il Pomigliano. Coppa Italia che vedrà protagonista anche la Lazio nella stessa giornata, in casa contro la Fiorentina. 

Il tabellino

ROMA (4-2-3-1): Ceasar; Soffia, Swaby, Linari, Vigliucci; Bernauer, Giugliano; Glionna, Lazaro, Serturini; Pirone.
A disp.: Ghioc, Baldi, Di Guglielmo, Bartoli, Ciccotti, Thaisa, Greggi, Borini, Pettenuzzo.
All. Alessandro Spugna

LAZIO (4-2-3-1): Ohrstrom; Pittaccio, Fordos, Falloni, Heroum; Di Giammarino, Castiello; Pezzotti, Martin, Cuschieri, Visentin
A disp.: Guidi, Natalucci, Savini, Santoro, Mattei, Berarducci, Chukwudi, Labate.
All. Massimiliano CatiniArbitro: Andrea Calzavara
Assistenti: Francesco Ciancaglini, Roberto Terenzio

Marcatrici: 25′ Pirone (R), 28′ Bernauer (R), 36′ Visentin (L), 59′ Martin (L), 73′ Glionna (R)

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer