23/05/2024

Ritrovato senza vita il corpo della calciatrice elvetica Florijana Ismaili

Il corpo senza vita della promettente calciatrice elvetica Florijana Ismaili è stato ritrovato nei fondali del lago di Como, inabissato ad una profondità di 204 metri.

Si concludono pertanto, con il finale piu’ tragico, le ricerche dei sommozzatori dei vigli del fuoco che da tre giorni stavano cercando incessantemente la ragazza che sabato 29 Giugno aveva fatto perdere le proprie tracce dopo essersi tuffata nelle acque lagunari da una barca dove era salita in compagnia di un’amica.

Nelle prossime ora la salma sarà portata all’ospedale Sant’Anna, dove sarà effettuata l’autopsia per accertare le cause del decesso con lo shock termico dovuto alla differenza di temperatura tra l’acqua e l’ambiente esterno che resta l’ipotesi piu’ accreditata del decesso della sfortunata calciatrice.

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer