SHARE
serie a femminile

Primo punto storico in A per il Pomigliano.

Le gare del secondo turno si giocano divise tra sabato e domenica ma tutte alle 17.30. Al sabato, c’è la sconfitta del Napoli a Trigoria (4-1): un eurogol di Andressa Alves, Serturini, Giugliano e capitan Bartoli servono il poker alle azzurre che vanno in gol con Goldoni. In contemporanea, il Milan sbanca il campo della Sampdoria (0-1) con una rete della match-winner Greta Adami nella ripresa. Secondo successo consecutivo anche per il Sassuolo di Piovani che rifila quattro rete all’Hellas Verona, grazie alle reti di Ferrato, Cantore e alla doppietta di una strepitosa Clelland.

La domenica si apre col bg-match di giornata tra Fiorentina e Juventus disputato al “Franchi” con la squadra di Montemurro che cala il tris alle viola di Panico con una doppietta di Bonansea e la rete finale di Cernoia. All’Inter, basta una rete della solita Gloria Marinelli al 37’ p.t. per avere la meglio sulla Lazio di coach Morace. Unico pari di giornata (2-2) è quello tra Pomigliano ed Empoli, con le toscane che si portano sul doppio vantaggio  su rigore nella prima frazione con Prugna e Bragonzi; ma nella ripresa il Pomigliano di coach Tesse ristabilisce la parità con un eurogol di Moraca e a rete al 96’ di Cox.