09/02/2023
serie a femminile

Juventus vince a fatica, a Firenze, risorge il Napoli che si porta a -1 dall’Empoli quartultimo

Nell’anticipo del quattordicesimo turno, il Milan cala il tris alla Lazio (3-1) che però era andata in vantaggio con Visentin ma, prima Piemonte alla fine del primo tempo e poi Stapelfeldt e Andresern nella seconda frazione, consentono alle rossonere di salire a quota 31 punti. Continua il testa a testa Roma/Sassuolo per il secondo posto Champions: al “Tre Fontane”, la Roma si sbarazza del Pomigliano con una “manita” che porta la firma di Lazaro e Haavi (doppietta per entrambe) e della solita Serturini; per il Pomigliano, le firme sono di Dellaperuta e Salvatori-Rianldi su penalty. In contemporanea, il Sassuolo di Piovani vince in trasferta sul campo del Sassuolo (1-3): le marcature sono di Dubcova, Cantore e Bugeja; a segno Fallico per le blucerchiate.

La giornata di domenica si apre con la vittoria a sorpresa delle 12.30 del Napoli di coach Domenichetti che espugna il “Bozzi” (0-2): le reti portano le prime firme per Soledad e Tui per la terza vittoria stagionale, con le partenopee che salgono a quota 11 a -1 dall’Empoli quartultimo che perde 3-2 a Milano contro l’Inter di coach Guarino. Per Ulderici, non bastano le reti di Dompig e Nocchi, perché le nerazzurre erano andate in vantaggio sul 3-0 con Bonetti, Nchout, Karchouni. In contemporanea (14.30), ritorno al successo per la Juventus che vince solo di misura e con un autogol (0-1) di Lotti.

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer