SHARE

Meda (MB), 12 Gennaio 2020 – Il Parma Femminile, nella 13^ ed ultima partita del Girone d’Andata del Campionato Nazionale di Serie C, esce sconfitto di misura (1-0) dal Real Meda, pur giocando una ripresa che fa ben sperare per il Ritorno, anche se il primo tempo, in realtà, è stato tutto appannaggio delle padrone di casa che allo Stadio “Città di Meda”, Domenica 12 Gennaio 2020, con le loro verticalizzazioni han messo in difficoltà le gialloblù in capacio di costruire. Le lombarde vanno al tiro già dopo un paio di minuti con Zorzetto e replicano al 7′, ma la nostra difesa riesce a respingere. Al 17′ siu propone ancora Zorzetto con palla che scivola a lato, mentre al 26′ Campisi ci prova in rovesciata con Galloni che controlla agevolmente. Al 28′ azione sulla destra, Galloni non ci arriva, ma la difesa riesce a liberare. Al 29′ il Parma subisce il gol che deciderà l’incontro: bello scambio Fusi-Molteni lasciata sola sulla sinistra, palla in mezzo dove Alfieri arriva a toccare ma proprio sui piedi di Zorzetto che insacca. Al 34′ tiro cross dalla sinistra di Fusi, Galloni non ci arriva, però la palla,  per fortuna, esce. Al 39′ la prima occasione delle ospiti è sui piedi di Pizzola,  servita da Santirocco, e il tiro colpisce l’esterno della rete. Nella ripresa il Parma avanza il baricentro e le Crociate riuscono a costruire alcune buone trame, arrivando più spesso, anche in modo razionale, in zona tiro. Al 2′ st Pizzola serve Santirocco che salta Beretta entra in area, con la difesa che ribatte al momento del tiro. Al 7′ st punizione per un fallo su Santirocco: Boselli prende la mira, Pizzi, tuttavia, si distende e para in tuffo. All’11’ st Santirocco sulla destra scarica per Pizzola che prova un pallonetto che esce di poco sopra la traversa. Al 24′ st Santirocco salta in velocità due avversarie e s’invola verso la porta al limite dell’area viene rimontata da Fusi e l’azione sfuma. Il Meda si scuote e va al tiro con Fusi: Galloni è perfetta nella parata. Al 26′ st Barbini entra in area dalla sinistra e tenta di sorprendere Galloni che invece para con sicurezza. Al 43′ st scambio Santirocco-Fragni, cross in mezzo per Galvani che sfiora la palla e mette fuorigioco l’accorrente Lombardi. Dopo un minuto azione sulla destra Galvani tocca fuori per Fragni che salta un’avversaria, ma poi calcia a lato. Dopo 3 minuti di recupero l’arbitro fischia la fine. Il Girone d’Andata si conclude col neopromosso Parma sempre in fondo alla classifica con il Caprera (1 punto): la terzultima Alessandria (battuta oggi in casa dal Canelli 1-6) ne ha 7 (e gli scontri diretti a favore).

REAL MEDA-PARMA 1-0 (SERIE C FEMMINILE, 13^ ED ULTIMA GIORNATA DEL GIRONE D’ANDATA)
Marcatrice28′ Zorzetto

REAL MEDA – 12. Pizzi; 17. Roma, 3. Beretta; 5. Rovelli (13′ st 4. Bettale), 13. Crespi, 15. Sironi (26′ st 11. Arosio); 7. Fusi, 8. Ragone, 21. Molteni, 22. Campisi (47′ st 20. Marelli), 9. Zorzetto (7′ st 16. Barbini). All. Reggiani
A disposizione: 1. Ripamonti; 14. Coppola, 2. Rivadeneira, 10. Moroni, 18 Lafiosca

PARMA – 1. Galloni; 2. Pollini (17′ st 14. Frati), 3. Naummi (40′ st 13. Chiessi); 4. Boselli (26′ st 18. Fontanesi), 5. Scaffardi, 6. Alfieri; 7. Pizzola (14′ st 19. Lombardi), 8. Baccanti, 9. Santirocco, 10. Galvani, 11. Fragni. All. Reale
A disposizione: 12. Ravanetti; 15. Armao, 16. Cataldi, 17. Ceci

Arbitro: Sig. Mazzer della Sezione A.I.A. di Conegliano

Assistenti: Sigg. Toniutto e Rigiretti di Como

Recupero: 1’+3′

 

Gabriele Majo