03/12/2022

PuroBIO sconfitta dall’Octajano, ora testa alla Coppa.

Prima stop stagionale per la puroBIO cosmetics Noci che, sul campo del “Palazzurro” di Pagani, si arrende alla Octajano Fulgor Women per 4-3. Partita dalle due facce: primo tempo abulico e privo di emozioni con le occasioni da rete che latitano da entrambe le parti; secondo tempo più frizzante con le squadre che si affrontano a viso aperto e sbloccano il risultato andando a segno sette volte.

In questa gara, mister Massimo Monopoli manda in campo il solito quintetto composto da: Balestra, De Brito, Colantuono, Moraca e Quarta; il tecnico Vincenzo Iamunno risponde con: Capuano, Rapuano, Razza, Ponticiello e Fiengo. Nella prima frazione di gioco succede poco, le squadre si studiano e creano timide palle gol. Sono le padrone di casa a rendersi pericolose con Fiengo che pesca in area Rapuano che, di testa, manda fuori. La risposta della puroBIO arriva prima con Colantuono che non inquadra la porta e poi con un tiro di De Brito respinto dalla difesa campana. Il primo tempo si chiude sullo 0-0.

 

Una partita completamente diversa è quella che si gioca nella ripresa con le squadre decise a portare a casa i tre punti in palio. Il primo sussulto lo regala Quarta che, ben servita sul secondo palo, sbaglia e manda fuori. Al minuto 5’26’’ il direttore di gara esibisce il secondo cartellino giallo ai danni di Moraca che è costretta ad abbandonare il campo. L’espulsione della numero 22 nocese cambia gli equilibri della gara con le biancoblu costrette a giocare in inferiorità numerica per 2’. È proprio in questi 2’ che l’Octajano sblocca il risultato con Rapuano. La puroBIO reagisce con Colantuono che, di spalle alla porta e ben servita da Quarta, si gira e sigla la rete che vale il momentaneo pareggio. La compagine nocese assedia la metà campo avversaria ma la squadra dell’Octajano si chiude bene in fase difensiva. Al 10’ le padrone di casa si portano sul 2-1 con Fiengo che a tu per tu con Balestra non sbaglia. Le ragazze di mister Monopoli non mollano e ristabiliscono la parità: Colantuono, da posizione centrale, lascia partire un tiro che s’infila sotto l’incrocio dei pali dove nulla può Capuano. Le padrone di casa trovano subito la terza rete ancora con Rapuano. Mister Monopoli si gioca il tutto per tutto e schiera il quinto di movimento uomo. Sugli sviluppi di un buon giro palla, De Brito sigla il 3-3 e ristabilisce la parità. Quando la partita sembra oramai volgere al termine è ancora Rapuano a firmare gol del definitivo 4-3.

Mister Monopoli analizza così questo primo k.o.: “Nel complesso non abbiamo disputato una buona gara. Abbiamo affrontato delle avversarie che si sono solo difese sfruttando le nostre indecisioni e a loro vanno i miei complimenti per la rabbia agonistica con cui hanno affrontato la partita. Siamo stati poco incisivi nella prima frazione e troppo frettolosi nella seconda, visto che per tre volte abbiamo recuperato lo svantaggio e, per cercare la vittoria, abbiamo forzato alcune giocate.” Sull’espulsione di Moraca il tecnico biancoblu non risparmia i commenti: “Continuo a non capire come si possano scegliere arbitri dello stesso territorio della squadra di casa. L’ espulsione della nostra giocatrice si commenta da sola.”

 

Una sconfitta difficile da digerire che fa scivolare le ragazze guidate da Massimo Monopoli in terza posizione in classifica a braccetto con il Manfredonia. La puroBIO cosmetics Noci dovrà smaltire subito il k.o. campano in vista del prossimo impegno di giovedì 1 novembre, al “PalaFiore”, in Coppa Puglia con il Dona Five Fasano. “Caso ha voluto che in Coppa giocheremo nuovamente contro il Dona Five e il Conversano. – commenta Antonella Intini, difensore nocese – Mi aspetto partite diverse da quelle giocate in campionato.”

 

Pagani (Sa), “Palazzurro”

Domenica 28/10/2018, ore 17:00

Campionato A2 femminile calcio a 5 gir. D 2018/19 – 4ª giornata

 

Fulgor Octajano Women – puroBIO cosmetics Noci: 4-3

 

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer