26/01/2023

Primera Division: ti va di andare in Champions?

Si infiamma la lotta alla Champions: vince solo il Tenerife. Riaperta anche la salvezza.

Giornata di sorprese, conferme e ribaltoni.
La conferma, la cinquantesima, è la vittoria numero 50, in altrettante partite, del Barcellona da quando gioca all’Estadi Johan Cruyff.
Le sorprese, molte, sono il pareggio dell’Atletico Madrid, ma soprattutto le sconfitte di Real Madrid e Real Sociedad, che rendono la lotta alla Champions ancora più pazza e consentono al Tenerife di rientrare in corsa.
I ribaltoni, da paura, sono quelli di Huelva ed Eibar che, vincendo, accorciano la classifica in zona salvezza e mettono i brividi a Valencia e Villareal.

Eppure dopo aver concluso il primo tempo in vantaggio sembrava che allo Johan Cruyff, appunto, il Villareal potesse sorprendere il Barça, ma nella ripresa la legge del più forte ha permesso alle padrone di casa di recuperare e dilagare fino al 6-1 finale.
Nelle blaugrana la protagonista indiscussa è Pina, autrice di una tripletta; mentre nelle amarillas è doveroso menzionare il gol da copertina realizzato da Paralluelo: dribbling di suola tra due avversarie e tiro perfetto da 30 metri ad insaccarsi all’incrocio.
Il Real Sociedad cade sotto i colpi di Geyse da Silva. L’attaccante brasiliana del Madrid CFF segna il gol vittoria e raggiunge quota 20 marcature stagionali salendo così in vetta solitaria alla classifica cannonieri.
Prima sconfitta contro una squadra diversa dal Barcellona per il Real Madrid di Toril. In casa dello Sporting Huelva finisce 3-1 grazie alla fenomenale tripletta di Marcos che rende inutile il rigore iniziale di Zornoza.
Non va molto meglio all’Atletico che si deve accontentare di un punto sul campo del Betis. Latorre per le madrilene pareggia il vantaggio andaluso di Babajide.
Riesce ad approfittarne il Tenerife che vince 2-1 a domicilio col Rayo, ormai ad un passo dalla retrocessione. La rimonta ospite porta la firma di Martin-Prieto e Gonzalez. Gol rayistas di Freitas.
Il Levante batte, nel secondo 3-0 in pochi giorni, il Siviglia e, in virtù del 2-2 tra Bilbao e Valencia, raggiunge le basche al sesto posto.
Vittoria fondamentale dell’Eibar (2-0 all’Alavés) che, nonostante resti a 5 punti dalla zona salvezza, riesce ad invischiare nella lotta anche Villareal e Valencia, contro le quali restano da giocare gli scontri diretti.

Ora la sosta nazionali permetterà alle compagini di riposarsi in vista degli ultimi 4 turni i quali si prospettano spumeggianti e ricchi di colpi di scena.

Risultati
Athletic Bilbao-Valencia 2-2
Barcellona-Villareal 6-1
Betis-Atlético Madrid 1-1
Eibar-Alavés 2-0
Levante-Siviglia 3-0
Rayo Vallecano-UDG Tenerife 1-2
Real Sociedad-Madrid CFF 0-1
Sporting Huelva-Real Madrid 3-1Classifica: Barcellona 78, Real Sociedad 56, Atlético Madrid 50, UDG Tenerife 50, Real Madrid* 47, Levante 41, Athletic Bilbao 41, Siviglia 32, Alavés 30, Betis 29, Madrid CFF 26, Valencia 25, Sporting Huelva 24, Villareal 24, Eibar 19, Rayo Vallecano* 11. (* una partita in meno)

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer