27/05/2024

3 Giornata – Stadio Ugo Gobbato

Nella terza giornata di campionato, la Roma rende visita al Pomigliano, squadra neo promossa in serie A che domenica scorsa ha conquistato il suo primo punto, pareggiando in rimonta 2-2 contro l’Empoli.

Alessandro Spugna si affida alla seguente formazione: Ceasar, Di Guglielmo, Swaby, Linari, Bartoli, Bernauer, Andressa, Giugliano, Glionna, Pirone, Serturini.

Campionato SERIE A Femminile: Pomigliano – Roma. Foto di Giulio Tiberi

Mister Tesse risponde con: Cetinja, Panzeri,Fusini, Enjague, Cox, Schioppo, Ferrandi, Vaitukaitytė, Rinaldi, Ferrario Banusic 

Prima azione giallorossa al 3’ con Pirone che serve l’accorrente Serturini, conclusione di prima intenzione dalla distanza con parata del portiere Cetinja.

Al 22’ caparbia azione di Pirone che protegge il pallone nella zona centrale del campo dall’attacco di due giocatrici locali, passaggio verso Glionna che da fuori area, controlla e calcia di potenza. Il pallone termina all’angolino basso alla sinistra del portiere. È GOOOOOOOOOOOOLLLLLLLLL la Roma è in vantaggio 1-0.

Campionato SERIE A Femminile: Pomigliano – Roma. Foto di Giulio Tiberi

Al 25’ azione di Glionna dalla destra e cross verso Pirone che attacca il primo palo ma il suo tiro viene respinto in calcio d’angolo dal difensore.

Ancora Roma pericolosa al 36’ con una bella conclusione dalla distanza di Giugliano respinta con i pugni da Cetinja.

Due minuti dopo, cooling-break chiamato dal direttore di gara per permettere alle squadre di rinfrescarsi.

Si riprende a giocare e al 41’ la Roma si rende ancora una volta pericolosa, prima con un cross di Glionna che il portiere non riesce a trattenere e poi sul proseguimento dell’azione, con un preciso sinistro di Andressa che termina di pochissimo alto sopra la traversa.

Dopo 1’ di recupero il direttore di gara decreta la fine del primo tempo con la Roma che va al riposo in vantaggio per 1-0.

Al 53’ cross dalla destra di Glionna e preciso inserimento sul primo palo di Pirone che realizza sotto porta. È GOOOOOOOOOOOOOLLLLLLLLLLLL Roma 2 Pomigliano 0.

Campionato SERIE A Femminile: Pomigliano – Roma. Foto di Giulio Tiberi

Al 62’ in una delle rare azioni ma efficaci offensive, il Pomigliano accorcia le distanze con un tiro da fuori area di Giusy Moraca entrata ad inizio ripresa al posto Marina Banusic.

Campionato SERIE A Femminile: Pomigliano – Roma. Foto di Giulio Tiberi

Al 70’ Andressa viene fermata fallosamente sulla zona centrale del campo, la calciatrice brasiliana subisce una brutta entrata ed è costretta a lasciare il campo; al suo posto subentra l’altra brasiliana Thaisa.

Conclusione dalla distanza al 78’ di Bernauer e pallone che termina di pochissimo alto a portiere praticamente battuto.

All’81’ la Roma va vicinissima al tris con Annamaria Serturini che dalla sua mattonella calcia in porta ma Cetinja salva la propria porta con un intervento miracoloso.

Due minuti dopo, rovesciata sotto porta di Vanessa Bernauer e pallone che termina di poco alto sopra la traversa.

All’86’ cambio nella Roma al posto di Valeria Pirone entra in campo Paloma Lazaro.

Altro cambio giallorosso due minuti dopo con Annamaria Serturini che viene sostituita da Angelica Soffia.

L’esterna giallorossa è subito pericolosa, corre sulla fascia destra e con un preciso cross basso, serve sotto porta Lazaro che si distende in scivolata ma a pochi passi dalla linea, spedisce il pallone incredibilmente alto sopra la traversa.

L’arbitro assegna 3’ di recupero, la squadra di casa ci prova fino alla fine ma le ragazze giallorosse stringono i denti e meritatamente conquistano la terza vittoria consecutiva in campionato. Nella storia della Roma, mai c’era stato un inizio così positivo. Brave ragazze!!!

Campionato SERIE A Femminile: Pomigliano – Roma. Foto di Giulio Tiberi

Pomigliano: Cetinja; Panzeri (82′Ippolito),Fusini, Enjague, Cox, Schioppo, Ferrandi,Vaitukaitytė, Rinaldi, Ferrario Banusic (46′Moraca).
A disp.: Russo, Apicella, Lombardi, varriale, Moraca, Ippolito, Massa, Luik, Puglisi.
All. Tesse

Roma: Ceasar; Di Guglielmo, Swaby, Linari, Bartoli; Giugliano, Bernauer; Glionna, Andressa (70′Thaisa),Serturini (88′Soffia);Pirone (86′Lazaro)
A disp.: Baldi, Ghioc, Pettenuzzo, Soffia, Ciccotti, Gallazzi, Greggi, Thaisa, Kajzba, Lazaro, Vigliucci
All. Spugna

Ammoniti: 65′Moraca

Marcatori: 23′Glionna, 54′Pirone, 63′Moraca

Arbitro: Giorgio Vergaro della sezione di Bari – Assistenti: Mattia Politi – Marco Belsanti – Quarto Ufficiale: Antonio Pio Pascuccio

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer