08/02/2023

Una grande prova del Sassuolo, frutto del lavoro di uno degli allenatori più preparati dell’intera serie A, mister Piovani. La squadra nero-verde ha giocato alla pari, forse in alcuni momenti anche meglio della formazione bianconera che però è riuscita grazie ai calci di rigore a prevalere.

Ai microfoni di LA7 è inetrvuto proprio il tecnico del Sassuolo.

Mister, prima della partita aveva detto, se ci fosse la possibilità di rigiocare una partita, vorrei che fosse quella con la Juventus. A questo punto dopo questa bella prestazione, forse vorrebbe rigiocare anche questa.

“Si l’abbiamo aggiunta, direi che le ragazze sono state brave purtroppo poi ci sono stati i calci di rigore che sono sempre una roulette russa e non puoi mai sapere come andrà a finire però credo che la partita l’abbiamo interpretata bene e a. tratti abbiamo anche messo sotto la Juventus. Dispiace perché uscire così fa male, ci tenevamo e ci eravamo conquistati questa semifinale grazie al bellissimo campionato fatto l’anno scorso e ci aspettavamo di passare il turno nonostante che davanti a noi c’era una vera e propria corazzata che viene da 34 partite di fila vinte in campionato e mi dispiace veder piangere le ragazze, gliel’ho anche detto però la vita va avanti e dobbiamo subito riconnetterci perché abbiamo una partita importante già domenica prossima”

Il Sassuolo contro la Juventus ha giocato due grandissime partite, sia stasera che in campionato. Li c’era stato grande equilibrio e poi nel finale erano arrivate due reti di Girelli. Qui addirittura alla pari o anche meglio e poi la lotteria dei rigori. In quale recrimina di più?

“Questa perché avevamo la possibilità di andare a giocarci una finale che per il Sassuolo sarebbe stata una pagina di storia. Anche quella di campionato però credo che sia stata interpretata bene, poi c’è stata la vittoria della Juventus grazie alle prodezze di due giocatrici straordinarie. Stasera invece abbiamo giocato molto meglio di loro però siamo uscite ai rigori e questo ci dispiace”.

Calcioinrosa.it è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Arezzo al n. 5 del 08/08/2018
Copyright © Calcioinrosa 2005 - 2021  | Impostazioni tracciamento  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  Contatti  |  Disclaimer