SHARE

Pink Bari-Tavagnacco 0-0

PINK BARI : Aprile; Marrone, Ceci, Di Bari (58′ Vivirito), Novellino; Soro, O’Neill, Piro; Pittaccio (46′ Santoro), Strisciuglio, Lazaro.
A disposizione: Balbi, Montemurro, Cangiano, Petkova, Dell’Ernia.
Allenatore: Roberto D’Ermilio .
TAVAGNACCO-FEMMINILE : Bonassi; Donda, Frizza, Cecotti; Zuliani (68′ Pasqualini), Mascarello, Errico, Camporese; Kollanen (86′ Blasoni), Ferin, Erzen.
A disposizione: Buhigas, Milan, Winter, Iacuzzi, Cavicchia.
Allenatore: Marco Rossi.
ARBITRO: Ivan Catallo
NOTE: nessuna
AMMONITI: 52′ Soro (P); 79′ Kollanen (T).
ESPULSI: nessuno.

Commenti generali

Pareggio a reti inviolate tra Pink Bari e Tavagnacco che si dividono la posta in palio al termine di una gara molto equilibrata giocata ad armi pari. Il punto serve ben poco alle pugliesi che si vedono allontanare la quota salvezza a cinque lunghezze mentre fa piu’ comodo alle friulane che consolidano la loro posizione di assoluta tranquillità in classifica.

Cronaca

min. evento
DG Per la Pink non ci sono alternative: vincere e sperare in un risultato positivo dell’Orobica contro il Chievo per risucchiare nuovamente le venete nelle sabbie mobili. Sul campo amico di Bitetto, che nelle situazioni difficili ha sempre dato un qualcosa in più alle baresi, le biancorosse vanno all’assalto di un Tavagnacco che non ha più molto da chiedere a questo campionato se non di conquistare qualche altro punto che blindi la salvezza. A conti fatti, se il Bari gioca una partita attenta e non con cieca furia, potrebbe fare il bottino pieno
4 Jenny Piro pericolosa su punizione
7 Paloma Lazaro calcia fuori dalla distanza
23 partita giocata pressochè a centrocampo con poche occasioni da rete da entrambe le parti
23 Jenny Piro spara alto dalla distanza
28 occasione sprecata per il Tavagnacco
34 ospiti pericolosi in area di rigore
40 Paloma Lazaro calcia in diagonale con la palla che finisce di poco a lato
45+2 termina il primo tempo
46 Erika Santoro con un pallonetto vicina alla rete del vantaggio
50 Sostituzione: esce Francesca Pittaccio ed entra Erika Santoro
52 ammonito Francesca Soro
53 Roberta Aprile in uscita devia una conclusione ravvicinata di  Caterina Ferin
54 Lucia Strisciuglio conclude angolato dalla distanza ma senza impensierire il portiere
56 Ancora la squadra friulana vicina alla rete
57 conclusione pericolosa del Tavagnacco bloccata da Aprile
58 Sostituzione: esce Martina Di Bari ed entra Silvia Vivirito
65 Paloma Lazaro siavvita di testa ma la palla termina fuori di poco
68 Sostituzione: esce Maria Zuliani ed entra Chiara Pasqualini
68 Caterina Ferin prova la botta con Aprile che non si fa sorprendere
69 Mischia pericolosa in area di rigore del Tavagnacco ma la palla non entra
73 Caterina Ferin prova un passaggio filtrante in area di rigore ma Aprile,blocca in uscita
79 ammonito Heidi Kollanen
80 Lucia Strisciuglio di testa vicinissima alla rete del vantaggio
85 Paloma Lazaro spara alto dalla diagonale
86 Sostituzione: esce Heidi Kollanen ed entra Francesca Blasoni
90+1 Tre minuti di recupero
90+3 Jenny Piro su punizione impensierisce il portiere che smanaccia in angolo
90+3 Lucia Strisciuglio svirgola in area una clamorosa palla goal
90+4 L’arbitro decreta la fine delle ostilità con la gara che termina sul punteggio di 0-0