SHARE

All’indomani della sconfitta casalinga contro il Sassuolo e alla vigilia delle due trasferte con Chievo e Tavagnacco, il mister della Pink Bari, Roberto D’Ermilio analizza la situazione in casa biancorossa.

Salve mister D’Ermilio, un giudizio sulla gara persa con il Sassuolo.

Abbiamo perso una partita con un risultato rotondo, direi eccessivo per quello che si è visto in campo; l’avversario che avevamo difronte aveva indubbiamente un valore ma il risultato è alquanto bugiardo, abbiamo disputato una partita gagliarda, caratterizzata da un buon calcio, con fraseggi, giro palla e qualità di gioco, abbiamo pagato indubbiamente degli errori ma ho detto alle ragazze di rimanere serene.

La scelta di schierare l’esordiente Balbi in porta

Roberta Aprile ha la febbre da diversi giorni e pertanto si erano creati i presupposti per dare fiducia a Maria Grazia Balbi, un’atleta che si allena sempre seriamente che meritava questa chance di giocare la gara.

Quando vedremo in campo la giamaicana Patterson ?

La società sta lavorando assiduamente per le pratiche del visto, per questo motivo al momento non è ancora disponibile.

Ora vi attendono due gare in trasferta in pochi giorni

Lunedi ci ritroviamo per fare il punto della situazione, riprendendo il lavoro in vista delle due trasferte consecutive che ci attendono con ChievoVerona Valpo (Mercoledì 24 Ottobre alle ore 20.30) e Tavagnacco (sabato 27 Ottobre alle ore 15.00); andremo a battagliare, con questo atteggiamento è possibile fare punti.